Home Editoriale Canone Rai, addio alla bolletta elettrica

Canone Rai, addio alla bolletta elettrica

Il canone Rai sarebbe pronto ad essere eliminato dalla bolletta per l’energia elettrica: attualmente costa 9€ al mese per 10 mesi

Il canone Rai sarebbe pronto ad essere eliminato dalle bollette elettriche degli Italiani. Una decisione più Europea che Italiana ma che vede la firma del Governo Draghi, utile per ottenere 200 Miliardi di prestiti per far ripartire l’economia italiana.

canone rai energia elettrica

Non sarà quindi più possibile addebitare nella bolletta elettrica spese non direttamente correlate, come ad esempio il canone Rai.

La misura era stata introdotta dal Governo Renzi, riducendo di molto l’evasione di tale tassa e pesava sulle bollette per ben 9€ al mese, per 10 mesi. Secondo quanto riportato non è ancora stata resa nota la data in cui il canone Rai sarà rimosso dalla bolletta, l’impegno con l’Europa è però stato preso, quindi, probabilmente dal 2022, non andrà più versato nella bolletta della luce.

VIAIl Messaggero
Articolo precedenteWindTre ha vinto l’Ookla Speedtest Award del primo semestre 2021
Articolo successivoSwitch-off TV, tutto da rifare: rimandato al 2023! E il 5G?
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando