Home Tecnologia WhatsApp ce l’ha (quasi) fatta: finalmente utilizzabile su più dispositivi

WhatsApp ce l’ha (quasi) fatta: finalmente utilizzabile su più dispositivi

WhatsApp ha finalmente abilitato, seppur in beta, una funzionalità multidispositivo: uno smartphone e altri 4 dispositivi via web

Non è il meraviglioso multi-devices di Telegram, ma qualcosa sembra iniziarsi a muovere anche per WhatsApp, per fortuna. Da questa notte, in beta, è infatti disponibile una nuova funzionalità da abilitare appositamente che vi consentirà di utilizzare il vostro account dal PC (o da max altri 4 devices) senza che il vostro smartphone sia effettivamente online. Inoltre, viene meno anche l’obbligo di usare un solo dispositivo, adesso si potranno collegare uno smartphone e fino a 4 ulteriori devices attraverso WhatsApp Web.

whatsapp multi devices

Per aderire alla Beta, occorre andare su Impostazioni > Dispositivi collegati.

Una volta fatto ciò, dovrete aprire WhatsApp Web nei dispositivi da voi scelti e eseguire nuovamente il login.

whatsapp beta

Essendo una BETA non è esente da errori e imprecisioni. Da una prima occhiata abbiamo infatti notato qualche traduzione mancante, orari degli ultimi accessi in formato AM – PM anzichè il classi 24 ore e l’impossibilità di chattare da Web con chi ha versione di WhatsApp meno recenti e non aggiornate sullo smartphone.

Insomma, ancora molto lontano dal nostro amato Telegram, ma qualcosa, come detto in apertura, inizia a muoversi.

Articolo precedenteGiochi gratis: due nuovi titoli per PC rilasciati da Epic Games Store
Articolo successivoLa Champions con una qualità mai vista? Ecco la nuova Fire TV Stick 4K Max!
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando