Home Iliad iliad: cimitero dei costi nascosti, così il gestore celebra Halloween

iliad: cimitero dei costi nascosti, così il gestore celebra Halloween

Nessuna offerta speciale per i clienti, solo ironia da parte di iliad per questo Halloween 2019, con il suo “cimitero” dei costi nascosti

iliad celebra halloween a modo suo, e senza alcun vantaggio per i clienti, ma con ironia: ed ecco quindi che nel macabro cimitero di Halloween, compare una nuova lapide tra gli scheletri e i pipistrelli notturni, perché dal 29 maggio 2018, giorno del suo arrivo nel mercato, iliad ha seppellito tutti i costi nascosti, le rimodulazioni e i vincoli, a vantaggio degli utenti per stabilire un rapporto basato sulla fiducia e la chiarezza.

Attenzione a dove si mettono i piedi a Milano durante la più mostruosa settimana dell’anno quindi: in prossimità degli iliad Store e sui marciapiedi della città compariranno le lapidi in un’operazione che integra lo street marketing con altri canali online / offline, e con cui iliad saluta ufficialmente il vecchio mondo dei costi nascosti celebrando con gli utenti la nascita di un nuovo modello: trasparente, semplice e senza vincoli.

Da sempre iliad ha mostrato di divertirsi giocando con i propri utenti in una relazione di complicità con un linguaggio ironico e irriverente, e non manca infatti di coinvolgere gli utenti richiamando l’operazione anche con video animati negli iliad Store e con una linea editoriale per i canali social del brand dai tratti “mostruosi”, come si addice al nuovo cimitero dei costi nascosti.

iliad cimitero
Niente paura però questa volta, nessun rischio che i fantasmi tornino a disturbare gli utenti: non c’è speranza di resurrezione per i costi nascosti con iliad.

Scopri/Attiva le offerte iliad


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedenteVueling installa il WiFi a bordo dei suoi velivoli con tariffe a partire da 2 euro
Articolo successivoFastweb avrebbe la miglior rete in Fibra Ottica secondo l’Istituto Tedesco di qualità
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando