Home Iliad Iliad annuncia il debutto su rete fissa: entro il 2024 convergenza fisso...

Iliad annuncia il debutto su rete fissa: entro il 2024 convergenza fisso mobile

Iliad diventerà operatore convergente entro il 2024, ad annunciarlo il CEO dell’azienda Benedetto Levi

Martedì 7 maggio 2019,  si è tenuto il Capital Markets Day di Iliad, evento in cui l’azienda ha annunciato i piani di crescita da attuare entro il 2024. Odissea 2024 è il nome del progetto  aziendale che coinvolge sopratutto il mercato italiano.

Durante la seconda parte dell’evento, è intervenuto il CEO di Iliad Italia Benedetto Levi.Il giovane CEO, ha parlato dell’attuale situazione dell’operatore in Italia elogiando i buoni risultati ottenuti. Giusto qualche giorno fa è stato infatti annunciato l’ottimo traguardo di Iliad: 3.3 milioni di clienti.

Benedetto Levi ha inoltre annunciato un’importante novità: entro il 2024 Iliad diverrà un’operatore convergente. Il settore di rete fissa in Italia vede diverse offerte wholesale come OpenFiber, e Iliad potrebbe stipulare un accordo proprio con quest’ultima per proiettarsi nel mercato di rete fissa. Secondo Levi, in Italia, le offerte convergenti fisso mobile sono piuttosto limitate e non offrono grandi vantaggi agli utenti, ciò chiaramente viene visto da Iliad come un’opportunità per realizzare una strategia vincente anche nel settore di rete fissa.

Obbiettivo ambizioso che potrà essere attuato solo dopo aver raggiunto il punto di break-even che tuttavia non è eccessivamente lontano: potrà essere raggiunto con un market share inferiore al 10%.