Home Aerei EasyJet, il bagaglio a mano sarà a pagamento

EasyJet, il bagaglio a mano sarà a pagamento

Nuove normative per easyJet che comunica che il bagaglio a mano potrebbe diventare a pagamento

Comunicazione importante per tutti coloro che sono abituati a viaggiare soprattutto con la compagnia easyJet che comunica la possibilità di un supplemento per il bagaglio da cabina. Cerchiamo di capire meglio la situazione.

easyjet bagaglio a mano

 

Cattive notizie per tutti coloro i quali sono soliti viaggiare con easyJet, la compagnia infatti sembra intenzionata a procedere con una nuova politica che riguarda il pagamento del bagaglio che portiamo in cabina. Una mossa stana da parte della compagnia che proprio lo scorso febbraio aveva presentato un servizio aggiuntivo che prevedeva la possibilità di portare a bordo un secondo bagaglio a mano a chi avesse acquistato un biglietto Plus, Extra Legroom o fosse titolare di una Plus Card (che a febbraio costava 180 euro all’anno, oggi 199 euro). Oltre a ciò la compagnia easyJet prevedeva che un bagaglio 50x40x20 centimetri potesse essere portato a bordo ed anche un più grande (56x45x25cm) purché il velivolo non fosse eccessivamente affollato. Ad oggi la doppia opzione è scomparsa lasciando spazio solo a quella del bagaglio più grande (che ricordiamo non è sicuro possa essere imbarcato con noi in cabina). Tutto questo è previsto a meno che non si sia titolari di una Plus Card o non si scelga un Extra Legroom (da 13,25 euro) o non si acquisti il biglietto Flexi.

Sembrerebbe quindi ufficiale per easyJet questa decisione sul bagaglio da cabina a pagamento. Certamente non è una notizia che farà piacere ai clienti della compagnia soprattutto visto che il bagaglio da cabina era considerato il mino indispensabile per un viaggio in aereo. Vi lasciamo con un comunicato di easyJet dove spiega la situazione dal loro punto di vista:

Aggiornamento 13 agosto 2015 – In riferimento alla notizia easyJet ha precisato che “dallo scorso 19 marzo la compagna non applica più la policy del bagaglio a mano garantito. Questa è stata sostituita dalla possibilità per i clienti possessori della carta easyJet plus e per coloro che acquistano i posti a sedere con maggiore spazio o nella parte anteriore dell’aeromobile di portare a bordo un secondo bagaglio delle dimensioni di una borsetta o computer portatile.

Tutti i passeggeri possono continuare a portare a bordo gratuitamente un bagaglio a mano delle stesse dimensioni di prima (56x45x25cm) ma, in caso di voli affollati e come per tutte le compagnie aeree, il bagaglio a mano potrebbe dover essere alloggiato nella stiva. easyJet applica inoltre una delle policy più permissive per quanto riguarda i bagagli a mano, per i quali non sono previsti tra l’altro limiti di peso”.

Siamo certi che per quanto molti di voi non gradiranno la notizia sarà utile come informazione. Vi invitiamo a consultare in ogni caso il sito easyJet per ulteriori chiarimenti.