Home Aerei Ryanair aggiorna le regole sui bagagli a mano: aumentano i costi del...

Ryanair aggiorna le regole sui bagagli a mano: aumentano i costi del 16,7%

Ryanair aggiorna (di nuovo) le regole sui bagagli a mano: per portare a bordo un Trolley si arriva a pagare fino al 16,7% in più rispetto al 2019

La compagnia irlandese low cost aggiorna nuovamente le regole sui bagagli a mano. Con il nuovo anno aumentano le tariffe: per portare a bordo un Trolley si paga adesso fino al 16,7% in più rispetto allo scorso anno. Fino al 2019, Ryanair chiedeva per  “Priorità e due bagagli a mano” un costo che oscillava  da 6 ai 12€ per i voli Italia-estero e da 6,60 ai 13,20€ per voli nazionali.

Con il nuovo anno vi è un esponenziale incremento delle tariffe intermedie e massime: per i voli europei si passa da 9-12€ a 10-14€, per i voli nazionali da a 9,90-13,20€ a 11-15,40€. Il costo minimo non subisce aumenti e resta di 6€ (per pagare il costo minimo sarà necessario prenotare il volo con mesi di anticipo). L’incremento rispetto al 2019 è dell’11% nella fascia media e del 16,7% nella fascia massima.

Questi aumenti permetteranno alla compagnia irlandese di ottenere maggiori introiti rispetto al 2019. Secondo le proiezioni del Corriere della Sera, gli introiti aumentano del 16,4% rispetto al 2019 e del 73,2% rispetto al 2018, con un guadagno stimato di  184,8 milioni di euro per l’acquisto del pacchetto “Priorità e due bagagli a mano”.