Home Vodafone Vodafone ferma gli aumenti dovuti ai rinnovi mensili

Vodafone ferma gli aumenti dovuti ai rinnovi mensili

Continua la saga, Vodafone prende in parola le parole dell’ Antitrust e blocca con effetto immediato gli aumenti dell’ 8,6% che avrebbero colpito gli utenti dal 25 Marzo in poi

Nei giorni scorsi l’ Antistrust aveva intimato agli operatori di bloccare gli aumenti dovuti al cambio di tariffazione da 28 giorni a mensile, chiedendo loro di definire in modo autonomo la propria offerta. Vodafone ha subito preso in parola il comunicato del Garante e da oggi ha bloccato gli aumenti dell’ 8,6% che avrebbero colpito gli utenti a partire dai rinnovi successivi al 25 Marzo 2018.

Le offerte si rinnoveranno quindi mensilmente a partire dal 25 Marzo 2018, il prezzo rimarrà però invariato senza aumentare.

Al momento, questa è una buona notizia e c’è da fare un plauso al gestore rosso che ha cambiato subito idea dopo la bacchettata di AGCM. Non è però ancora tempo di festeggiare: potrebbero arrivare altre rimodulazioni in un secondo momento, proprio come è successo per la linea fissa e le SIM dati: tale rimodulazione rimarrà in vigore e partirà seguendo il calendario indicato dal gestore nei giorni scorsi.