Home Vodafone Vodafone aumenta di 1,98€ al mese con le nuove rimodulazioni sul mobile

Vodafone aumenta di 1,98€ al mese con le nuove rimodulazioni sul mobile

Nuovi aumenti per Vodafone: con le rimodulazioni in partenza il 15 Luglio alcune offerte mobili costeranno 1,98€ in più

Non esiste pace per le rimodulazioni di Vodafone, che continuano e colpiscono nuovamente le SIM mobili: dal 15 Luglio 2019 infatti alcune offerte costeranno 1,98€ in più.

Ecco l’ SMS che vodafone sta inviando: [Special Minuti 50 Giga si rinnova il giorno 11/05/2019 per un mese. Verifica di avere credito sull’app My Vodafone: voda.it/mycredito .]Modifica contrattuale: dal 15/7 se il tuo credito si esaurisce potrai avere continuita’ di servizio e utilizzare la tua SIM per parlare e navigare senza limiti al costo di 0,99 euro per 24 ore, per un massimo di 48 ore consecutive. Inoltre, per continuare a investire sulla rete e offrire la massima qualita’ dei nostri servizi, a partire dal 15/7 la tua offerta costera’ 1,98 euro in piu’ al mese. Potrai attivare 20 GB al mese per 1 anno senza costi aggiuntivi chiamando il 42590 a partire dal 15/7 per un mese. Puoi passare ad altro operatore o recedere dai servizi Vodafone senza penali fino al giorno prima della variazione contrattuale su variazioni.vodafone.it, con raccomandata A/R, via PEC, nei negozi Vodafone o chiamando il 42590, con causale “modifica condizioni contrattuali”. Per info chiama il 42590 o vai su voda.it/info

vodafone rimodulazione 15 luglio

Secondo quanto comunicato dal gestore alla sua rete vendita, i clienti rimodulati avranno diritto a Extra 20GB gratis per 1 anno, da attivare con una chiamata al numero gratuito 42590: tale offerta aumenta il bundle dati di 20GB al mese per 12 mesi in modo totalmente gratuito (o quasi, visto che comunque si pagheranno quasi 2€ in più al mese).

Non si conosce ad oggi la lista completa di offerte che saranno rimodulate, ad ogni modo, stanno arrivando gli SMS ai clienti coinvolti e ad occhio e croce sembrerebbero le offerte proposte con portabilità da specifici gestori ad essere colpite.

Insomma, Vodafone continua a rimodulare senza sosta e con cadenze regolari: come al solito i clienti che non accettassero la modifica contrattuale potranno effettuare recesso gratuito e cambiare gestore senza nessuna penale. L’amaro in bocca però resta e si fa sempre più forte.

Rimodulazioni Vodafone link ufficiale