Home Tim Trial CEA, TIM regala 2GB al mese: approfondimenti dopo l’articolo di ieri

Trial CEA, TIM regala 2GB al mese: approfondimenti dopo l’articolo di ieri

Ieri abbiamo pubblicato un articolo su TIM  Trial CEA, i 2GB al mese in omaggio hanno fatto scalpore e ci avete tempestato di domande, approfondiamo!

Ieri, dopo aver pubblicato l’articolo su Trial CEA, che potete visionare qui, ci siamo visti invasi da una marea di utenti e di domande nonostante fosse domenica. Segno che internet per gli utenti conta ormai molto sopratutto se in 4G e offerto da operatori quali Vodafone o Tim con una grande copertura.

Questa volta tocca a TIM, che vuole migliorare la sua rete mobile e lo farà grazie ai volenterosi utenti che scaricheranno l’app Trial CEA dedicata al miglioramento delle performance di rete. Chi aiuterà TIM nella sua missione verrà ricompensato con ben 2GB in 4G per 6 mesi, e con il 20% di credito in più ad ogni ricarica effettuata per 3 mesi. Come potete immaginare tutto ciò ha generato molto scalpore in rete e parecchie domande sono giunte alla nostra redazione, così le abbiamo raccolte e vi rispondiamo punto per punto.

Chi può partecipare a Trial CEA di TIM? Tutti i clienti TIM con smartphone Android e SIM del gestore inserita

Gli utenti iPhone / Windows Phone sono tagliati fuori, cosa possono fare? Purtroppo gli altri OS non hanno API che consentirebbero all’app di lavorare e rilevare le condizioni di rete. L’unica soluzione è usare uno smartphone Android, anche solo per qualche giorno, ma come vedremo più avanti non è una procedura “sicura”

Quando scade l’offerta? Il 30 Novembre 2015 è la data ultima per aderire alla sperimentazione

Non ho alcuna offerta internet attiva, posso aderire? Stando alle ultime testimonianze pare proprio di si!

Come si installa il file APK? Scaricatelo nel vostro terminale ed eseguitelo tramite un qualunque file manager, abilitate le origini sconosciute se non lo avete già fatto. E’ una procedura semplicissima, per dubbi potete seguire questa guida

Quando riceverò i bonus? e quanto tempo deve stare installata e attiva l’app? L’offerta di traffico dati denominata PROMO INTERNET 4G X 6 MESI che offre 2GB al mese in 4G per 6 mesi sarà attivata entro 2-3 giorni e confermata da un SMS, l’offerta Bonus x Te 20 Special X3 si attiverà alla fine dei 6 mesi se l’app sarà ancora attiva e installata e vale 3 mesi.

Secondo il regolamento, inoltre se si disinstalla l’app per più di un mese o si recede dalla sperimentazione Trial CEA, il gestore può disattivare i 2GB in omaggio.

AdesioneArticolo precedente

Condizioni d’uso della sperimentazione “Trial CEA” riportate dal sito ufficiale:

    • 1. Partecipanti alla sperimentazione.

      Possono partecipare alla sperimentazione “Trial CEA” (di seguito “Sperimentazione”) i Clienti di Telecom Italia (denominati in seguito plurale “Sperimentatori” o, singolare, “Sperimentatore”) che siano stati all’uopo contattati attraverso una “campagna SMS” e che accettino i termini e le condizioni contenute nel presente documento (di seguito definito anche “Accordo”).
      Per la partecipazione alla Sperimentazione gli Sperimentatori dovranno avere attiva un’offerta mobile per la fruizione di traffico dati ed utilizzare uno smartphone equipaggiato con sistema operativo Android.

    • 2. Oggetto e Finalità

      2.1. Obiettivo dell’attività di Sperimentazione è l’analisi qualitativa ed il monitoraggio della rete radiomobile di Telecom Italia e della user experience da parte dello Sperimentatore. Tale monitoraggio viene realizzato mediante il software Trial CEA (di seguito “Software”) per l’utilizzo del quale sarà necessaria l’installazione di un’applicazione (di seguito “APP”), previa accettazione del Cliente, che raccoglie i dati sullo smartphone del medesimo Cliente. Il dettaglio dei dati raccolti sono riportati nell’Allegato Informativa Privacy.

      2.2 La Sperimentazione, intesa come l’insieme delle attività riguardanti il monitoraggio, la post-elaborazione e l’analisi dei dati tecnici raccolti mediante l’App è esclusivamente finalizzata a:

      • monitorare la prestazione della rete radiomobile attraverso la misurazione, effettuata automaticamente dall’App, dei principali dati di performance e di comportamento dello smartphone utilizzato dagli Sperimentatori durante la normale fruizione dei servizi mobili ;
      • monitorare la “Customer Experience” degli Sperimentatori che usano l’ App e che potranno fornire contributi di miglioramento.

      2.3 A seguito dell’installazione dell’App sullo smartphone, gli Sperimentatori potranno effettuare test di velocità di navigazione, di caricamento di una pagina web e di velocità media nella fruizione di un video nonché rispondere a brevi questionari in occasione dei suddetti test.

    • 3. Termini generali della Sperimentazione. Licenza d’uso del Software

      3.1. Lo Sperimentatore accetta di partecipare alla Sperimentazione secondo i termini e le modalità indicate nel presente Accordo.

      3.2 Telecom Italia concederà agli Sperimentatori licenza d’uso non esclusiva, gratuita, personale non trasferibile e non sub-licenziabile dell’App al solo scopo di effettuare la Sperimentazione e solo per la durata della stessa. Gli Sperimentatori non acquisteranno alcun titolo o diritto sul Software ad eccezione della licenza che sarà espressamente concessa ai sensi del presente comma.

      3.3 Telecom Italia si riserva di comunicare durante il periodo della Sperimentazione, sia singolarmente che collettivamente agli Sperimentatori, le istruzioni da seguire durante la fase di installazione dell’App sullo smartphone che devono essere osservate per consentire le attività di cui alla presente Sperimentazione.

      3.4. Telecom Italia non riconosce alcun corrispettivo economico per la Sperimentazione di cui al presente Accordo, ma riconosce, a seguito della verifica dell’effettiva partecipazione alla stessa, l’attivazione e la fruizione gratuita delle offerte descritte nel successivo paragrafo 4.

      3.5 Lo Sperimentatore si dichiara disponibile, durante la Sperimentazione, ad essere contattato da Telecom Italia per rispondere ad eventuali questionari anche mediante l’App installata sul suo smartphone.

    • 4. Attivazione Offerta traffico dati e Bonus ricarica

      Agli Sperimentatori che partecipano alla Sperimentazione, viene riconosciuta a titolo gratuito l’attivazione e la fruizione gratuita per 6 mesi dell’offerta PROMO INTERNET 4G X 6 MESI con 2GB di Internet inclusi, sul presupposto che venga mantenuta attiva la APP. L’attivazione dell’offerta, che avverrà entro alcuni giorni dall’installazione e successiva attivazione dell’APP, sarà confermata con un sms.

      In caso di disinstallazione della app ovvero di sua disattivazione per un periodo superiore a un mese oppure nel caso di richiesta di recesso dalla sperimentazione da parte dello sperimentatore, Telecom si riserva la facoltà di revocare l’offerta PROMO INTERNET 4G X 6 MESI.

      La Promozione Internet 4G con 2GB di Internet inclusi per 6 mesi consente di navigare tutti i giorni 24 ore su 24 in Internet (GPRS/EDGE/UMTS/HSDPA/LTE) su APN ibox.tim.it, wap.tim.it e blackberry.net senza limiti di tempo fino al massimo di 2GB mensili nel territorio nazionale.

      Superati i 2GB previsti nel mese di riferimento (30 giorni), la velocità di navigazione si riduce a 32 Kbps senza costi aggiuntivi. I GB di traffico al mese vengono conteggiati a scatti unitari anticipati di 1KB e si rinnovano ogni 30 giorni (rinnovo massimo entro 4 ore dalla mezzanotte della data di scadenza dei 30 giorni precedenti)per la durata complessiva di 6 mesi. L’eventuale traffico Internet non consumato nel mese di riferimento (30 giorni) viene azzerato. Decorsi i 6 mesi l’offerta si intenderà automaticamente cessata.

      Non è necessario avere un terminale LTE ma la navigazione sarà più lenta.

      Inoltre, solo per coloro che manterranno attiva l’App per 6 mesi, verrà offerta gratuitamente, nei 3 mesi successivi, l’offerta Bonus x Te 20 Special X3.

      L’offerta offre un bonus corrispondente al 20% delle ricariche effettuate (l’importo è accreditato ad ogni ricarica su bonus 1). Ogni bonus non potrà essere trasferito verso AOM in caso di MNP, nè sarà restituibile in caso di cessazione della linea. Il bonus potrà essere utilizzato sia per traffico nazionale (per effettuare telefonate, mandare sms e navigare su internet) sia per il pagamento dei rinnovi delle offerte già attive ma non per l’acquisto di nuove offerte.

      L’attivazione delle suddette offerte sarà confermata attraverso un sms che lo Sperimentatore riceverà sulla propria linea mobile. Lo Sperimentatore può richiedere informazioni sulle caratteristiche, nonché sull’attivazione delle offerte medesime, sulla quantità di traffico dati scambiato in ogni periodo di 30 giorni, o di bonus accumulati a seguito di una ricarica, chiamando gratuitamente il numero 40916 o collegandosi al sito www.119.it, Area Clienti. Le suddette offerte sono disattivabili in qualsiasi momento senza alcun onere per lo Sperimentatore chiamando gratuitamente il servizio clienti 119.

    • 5. Attività dello Sperimentatore

      5.1. Per la durata della Sperimentazione, sarà cura dello Sperimentatore:

      • Installare e utilizzare l’App secondo le indicazioni che gli verranno fornite da Telecom
      • non noleggiare, vendere, distribuire, mettere in circolazione, a disposizione, trasformare anche solo in parte, decodificare,

      decompilare, disassemblare, modificare, tradurre il Software installato, non effettuare operazioni di reverse engineering e comunque riprodurre, adattare, copiare il Software installato;

      • installare gli aggiornamenti al software esistente/nuovo software su esplicita richiesta;
      • disinstallare l’App, secondo le modalità che verranno indicate, nel caso di recesso, o al termine della sperimentazione, ovvero in caso di cessazione anticipata della sperimentazione per qualsivoglia motivo.

      5.2 Qualora, durante la Sperimentazione, lo Sperimentatore si renda inadempiente agli impegni assunti con il presente Accordo e non si attenga alle indicazioni ricevute da Telecom Italia, quest’ultima potrà definire, a proprio insindacabile giudizio, l’esclusione dalla Sperimentazione.

    • 6. Durata della Sperimentazione – Diritto di Recesso

      6.1. La Sperimentazione avrà durata pari a 12 mesi a decorrere dall’attivazione l’App, che dovrà in ogni caso avvenire entro il 30 novembre 2015. Telecom si riserva di prorogare la durata della Sperimentazione, previa comunicazione allo Sperimentatore.

      6.2. Resta inteso che lo Sperimentatore potrà recedere in qualsiasi momento dalla Sperimentazione dandone preventiva comunicazione scritta a Telecom Italia alla casella mail della Sperimentazione.

      6.3. Telecom Italia si riserva la facoltà di cessare anticipatamente la Sperimentazione dandone preventiva comunicazione via email agli Sperimentatori

      6.4. Resta inteso che al termine della Sperimentazione, ovvero in caso di cessazione anticipata della stessa per qualsivoglia motivo o nel caso di recesso sopra indicato, lo Sperimentatore dovrà disinstallare l’App dallo smartphone secondo le modalità che gli verranno comunicate da Telecom Italia.

    • 7. Responsabilità in materia di copyright

      Durante l’effettuazione della Sperimentazione è diretta responsabilità dello Sperimentatore attenersi alle norme vigenti in materia di copyright.

    • 8. Manleva

      Lo Sperimentatore si impegna a manlevare Telecom Italia da ogni e qualsiasi pretesa che dovesse essere avanzata da terzi per qualsiasi violazione di norme di legge che dovesse essere commessa dallo stesso Sperimentatore in relazione alla Sperimentazione.

    • 9. Riservatezza

      Lo Sperimentatore si impegna a mantenere la massima riservatezza sulla presente Sperimentazione, impegnandosi altresì a non divulgare ed a non rendere in alcun modo disponibili a terzi le informazioni di carattere tecnico, strategico, commerciale o di altra natura relative alla stessa Sperimentazione ed ai suoi risultati.

      Lo Sperimentatore dovrà rispettare l’obbligo di riservatezza di cui al presente articolo nel corso di tutta la Sperimentazione, nonché per un ulteriore periodo di due anni decorrenti dalla cessazione per qualsiasi causa intervenuta del presente Accordo.

    • 10. Diritti di proprietà intellettuale

      10.1. Telecom Italia non concede alcun diritto allo Sperimentatore sui brevetti, modelli di utilità, copyright, diritti d’autore, diritti su data base, know-how, incluse le informazioni contenute in documentazioni e manuali d’uso, e tutti gli altri diritti di proprietà intellettuale o di carattere simile o corrispondente che esistono adesso o in futuro in qualsiasi parte del mondo, relativi alla sperimentazione e ai relativi strumenti e modalità necessari per eseguire la presente Sperimentazione e ad ogni altro apparato o software fornito da Telecom Italia allo Sperimentatore nell’ambito della presente Sperimentazione (di seguito collettivamente, i “Diritti”), al di fuori del diritto limitato, personale, non trasferibile, non sub-licenziabile, di utilizzare gli stessi per il solo scopo di eseguire la Sperimentazione e testare la qualità percepita ed erogata di cui alla presente sperimentazione.

      10.2. Né l’esecuzione della Sperimentazione né l’uso di modalità e strumenti di cui sopra né alcun altro fatto, atto od omissione conseguenti al presente Accordo, all’adempimento od inadempimento del medesimo, creeranno a favore dello sperimentatore qualsiasi diritto autonomo, presente o futuro, di proprietà o licenza, o interesse relativi ai Diritti.

    • 11. Trattamento dei dati personali ai sensi del Codice Privacy (D.Lgs. 196/03)

      I dati personali dello sperimentatore, saranno trattati da Telecom Italia in qualità di Titolare del trattamento in conformità al Codice privacy, con modalità idonee a garantirne la riservatezza e la sicurezza, previo consenso dello sperimentatore e secondo quanto indicato nell’informativa privacy, consultabile al presente link.

    • 12. Comunicazioni

      Lo Sperimentatore accetta che per tutte le comunicazioni relative alla presente Sperimentazione Telecom Italia utilizzerà la posta elettronica e le linee telefoniche fornite dallo Sperimentatore nonché l’App oggetto della Sperimentazione e installata sul suo smartphone e che lo Sperimentatore utilizzerà la casella mail della Sperimentazione che gli sarà comunicata da Telecom Italia.

    • 13. Foro competente

Per qualsiasi controversia inerente al presente Accordo è competente il foro del comune di residenza dello Sperimentatore.

👉 Cerchi news su telefonia, risparmio ed altre occasioni? Unisciti al nostro canale Telegram!
✅ Puoi anche seguirci su Google News, Facebook, Instagram e risparmiare nei tuoi acquisti Amazon grazie ai nostri canali tematici dedicati.