Tiscali e i piani del Wireless 4G+ nel nuovo biennio

L’evoluzione del 4G+ Wireless di Tiscali per il nuovo biennio

Se da un lato abbiamo i maggiori operatori di telefonia che puntano alla fibra ottica, di certo non possiamo dire dire che Tiscali non stia facendo altrettanto con l’espansione della banda ultralarga (attraverso il WTTX LTE 3.5 GHz TDD 4.5G, o semplicemente 4G+).

tiscali

Dalla fusione con AriaMax (conclusa a dicembre 2015) e dal protocollo d’intesa siglato con Huawei per la fornitura di oltre 1.250 base station (di seguito BS), Tiscali, dal terzo trimestre 2016, ha avviato un vero e proprio processo di migrazione della rete Aria WiMax (portando i clienti Aria e Tiscali ADSL bitstream alla nuova rete) che, dovrebbe a garantire una connessione in downlink fino a 100 Mbit/s (per BS) e 3 Mbit/s in upload, almeno come steep iniziale.

Modem interno e modem esterno 4G+ di Tiscali

Modem interno e modem esterno per il servizio 4G+ di Tiscali

Di seguito, l’e-mail che stanno ricevendo i clienti AriaMax raggiunti dal nuovo 4G+ Tiscali:

E-mail di migrazione dei clienti Aria WiMax verso Tiscali 4G+

E-mail di migrazione dei clienti Aria WiMax verso Tiscali 4G+

La situazione attuale è che entro la fine del 2016, Tiscali coinvolgerà nello swap circa 100 BS dislocate in diversi comuni della Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria e del Veneto (tra cui Perugia, Spoleto, Pistoia e Alessandria). Nel primo quadrimestre 2017, Tiscali convertirà ben 160 BS in 7 regioni e, nel corso dei prossimi due anni, individuerà almeno 678 comuni (con l’obiettivo di coprire l’80% della popolazione entro fine 2018);

Più nel dettaglio, ecco il numero dei comuni coinvolti per singola regione nel nuovo biennio:

Piani di copertura 2017-2018

Piani di copertura 2017-2018

Inoltre, sarà in programma un upgrade di banda a 300 Mbit/s (per BS) grazie a:

  • Un maggior sfruttamento delle bande radio (4 canali anziché 2);
  • Capillarità di accesso fibra nei cluster HUB;
  • Collegamento di tutte le BS in fibra ottica invece che con ponti radio;

In futuro è previsto comunque un ulteriore upgrade fino a 1 Gbps per BS. Per ulteriori informazioni sull’offerta Tiscali 4G+ e sulla disponibilità di copertura, vi invitiamo a far riferimento alla pagina dedicata sul sito ufficiale.

Per non perdere una news, ricordatevi di scaricare la nostra app Android o di seguirci su Telegram, riceverete una notifica ad ogni super offerta disponibile!
  • Steambro

    Sarà flat?

  • robertogl

    Peccato che i primi utenti non riescano ad andare oltre a 1mega in upload e 60mega in download. Che non è male, ma sono in una situazione con ripetitori VUOTI e già vanno a metà del previsto… Mi immagino quando ci saranno centinaia di utenti collegati

    • giovanni coviello

      Io abito a perugia e avrei secondo il sito la copertura disponibile. Puoi dirmi dove posso trovare appunto informazioni riguardo la velocità di altri utenti sul mio territorio.

      • robertogl

        Io seguo thread che ne parlano per esempio su hwupgrade

    • Fabrizio

      La Sardegna dovrebbe essere coperta tutta visto che l operatore è sardo

  • Pingback: Il WiMax di Aria diventa il 4G+ di Tiscali: coperti 678 comuni entro il 2018 (foto) - Novità Informatiche()

  • PinciDarko

    Come si fa a sapere quando avverrà la migrazione nella propria regione o comune?

  • Pingback: Tante novità per Fastweb! Fibra ad 1 Gigabit, arriva il 4G+ e si pensa al 5G | Tariffando.it()

  • b4r0

    io sono stato staccato da Aria e non mi hanno attivato Tiscali.
    impossibile contattare il servizio clienti.
    se il buongiorno si vede dal mattino…