Home Editoriale Ottenere il cashback su Amazon: ecco come 100% legale

Ottenere il cashback su Amazon: ecco come 100% legale

C’è un trucchetto per ottenere il Cashback di Stato anche su Amazon, Zalando ed altri siti: il tutto è 100% legale

Il Cashback di Stato, come abbiamo imparato, ha tanti buchi legislativi che gli permettono di essere sfruttato anche con metodi al “limite”. Ma il cashback non è solo furbetti che lo usano per realizzare transazioni da pochi centesimi. In questo articolo vedremo come sfruttarlo per acquistare su Amazon in maniera 100% legale, nonostante gli acquisti online non partecipino all’iniziativa del Governo Conte.

cashback furbetti

Acquisti online, no netto nel regolamento

Sfogliando le FAQ e il regolamento la questione è subito chiara: acquistando online con la propria carta pur avendola registrata correttamente all’iO non si riceverà nulla indietro. Le transazioni online sono infatti totalmente escluse dall’operazione.

Come acquistare su Amazon e non solo avendo il cashback di Stato?

La procedura per ottenere il cashback su Amazon (e non solo) è piuttosto semplice: basta recarsi in uno dei tanti centri della grande distribuzione (Supermercati, negozi d’elettronica, talvolta anche distiributori automatici) ed acquistare un buono regalo Amazon o una “ricarica in cassa”. Ovviamente dovrete pagare con una carta abilitata al Cashback per poi ottenere il 10% di rimborso di quanto speso. Tutto qui. Poi basta semplicemente aggiungere il buono acquistato in un negozio fisico al vostro account e fare i vostri acquisti online.

cashback di stato

A cosa fare attenzione?

Il cashback di Stato rimborsa per ogni acquisto un massimo di 15€, pertanto, ricordatevi di non acquistare carte e/o buoni superiori a 150€ in un’unica transazione, altrimenti, il rimborso si fermerà sempre a 15€.

Potrete poi acquistare altri buoni (meglio se in altro giorno o negozio, altrimenti l’algoritmo in arrivo potrebbe classificarvi come furbetti da Super Cashback) ma ricordatevi che per ogni semestre il rimborso massimo previsto è pari a 150€. Quindi, se le vostre spese supereranno i 1500€ avrete sempre e solo 150€ indietro.

Su quali siti funziona oltre Amazon?

La lista è grande. Amazon è sicuramente lo shop online più diffuso. Ma nei supermercati sono in vendita card regalo di tutti i tipi: Zalando, Google Play Store, Apple App Store, Netflix e tanti altri big di Internet.

Questa procedura è legale?

Assolutamente si. Il Governo non pone alcun divietro relativo all’acquisto di card di questo tipo e la transazione avviene regolarmente in un negozio fisico. Le successive transazioni effettuate online sono infatti poi effettuate pagate con il vostro credito regolarmente acquistato. Quindi, nessun problema e tutto correttamente a norma.

Amazon, Buoni regalo

Segui le nostre notizie a tema risparmio su Telegram

Articolo precedenteVery Mobile compie un anno: Giga Illimitati GRATIS per tutti
Articolo successivoQ8: ottieni un buono sconto carburante scaricando l’app
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando