iliad diventa ufficialmente il primo azionista di Unieuro

iliad italia lancio

iliad Italia ha appena annunciato la sua partecipazione nel capitale sociale di Unieuro, diventando a tutti gli effetti il primo azionista del colosso dell’elettronica

La notizia è appena stata battuta e rappresenta un grande passo avanti di iliad nel mercato italiano. Secondo quanto riportato nel comunicato stampa, infatti, iliad Italia ha appena acquisito il 12% del capitale sociale di Unieuro, diventando, a tutti gli effetti, il primo azionista dell’azienda leader in Italia.

La collaborazione con Unieuro è iniziata già da tempo, con l’installazione dei Simbox all’interno di 200 punti vendita della catena di elettronica e, in virtù di questo sodalizio, si è deciso di fare un ulteriore passo in avanti.

Unieuro e iliad sono accomunate dalla forte crescita, entrambe apprezzate dagli italiani per i loro servizi di qualità ed entrambe sempre operative durante la crisi sanitaria mondiale che imperversa dallo scorso anno.

iliad

Così, da una parte c’è iliad, i cui numeri dell’ultimo anno fanno girare la testa, e dall’altra Unieuro, che ha annunciato un record di ricavi per il quinto anno consecutivo e cioè da quando è approdato in Borsa.

Benedetto Levi, CEO di iliad Italia, si è espresso molto positivamente sulla nuova acquisizione: “Siamo felici di entrare nel capitale di Unieuro per accompagnarli nella loro crescita a lungo termine. Apprezziamo la squadra Unieuro e condividiamo con loro valori fondamentali: una costante volontà di innovare, un forte spirito imprenditoriale e una vera attenzione alla qualità della relazione con gli utenti e i consumatori“.

Tariffando.it
Logo