Home Editoriale YouTube banna i video di fake news sul 5G

YouTube banna i video di fake news sul 5G

YouTube interviene sulla questione video di fake news su 5G e Coronavirus e rimuove i video che diffondono falsità

YouTube impugna la situazione e cerca di porre rimedio ad un fenomeno che sta inquietando un po’ tutti in questo periodo: le fake news sul 5G. La prossima generazione di rete mobile infatti è oggetto in questo ultimo periodo di tantissime notizie false e ignoranza con video che raccontano con toni catastrofici gli effetti negativi sull’uomo, sulla natura e addirittura sempre a detta di questi video, la pandemia di Coronavirus sarebbe causata dal 5G.

5g

Chiaramente, non c’è nulla di vero, come abbiamo già chiarito in moltissimi altri articoli infatti il 5G è una normalissima onda elettromagnetica come tante altre di cui siamo oggi circondati, a potenza ben minore rispetto ad altre fonti (emittenti TV/Radio in primis) e che assomiglia moltissimo alle reti WiFi che tutti oggi abbiamo in casa. Inoltre non c’è nessuna correlazione con la diffusione del Covid-19, tra l’altro, il 5G ad oggi ha una diffusione praticamente nulla.

E quindi YouTube ha deciso, finalmente, di rimuovere tutti questi video-truffa di gente ignorante e senza alcuna competenza che diffonde notizie false sul web e che causa gesti idioti e sconsiderati. Attendiamo adesso una risposta in merito anche da Facebook, ove pullulano gruppi e pagine dedicate a questo fenomeno del momento.