Home Recensioni VTIN EYPRO Action Cam Wi-Fi: la nostra recensione

VTIN EYPRO Action Cam Wi-Fi: la nostra recensione [CODICE SCONTO]

VTIN EYPRO è veramente ben realizzata ed ha una buona qualità video: non passa inosservata ed ha una ricca confezione di vendita

Qualità sopra la media, facilità d’uso, portabilità estrema, questa action cam VTIN EYPRO è un rebrand della SJ4000, o più precisamente della SJ4000 plus, ovvero il modello con il Wi-Fi.

[amazonbox id=B01BTGXXDE]

CODICE SCONTO: N8W6W2XQ

CONFEZIONE – Una sorta di matriosca, un box principale all’interno del quale ne troviamo altri 3, ben curati e confezionati singolarmente. Tra la miriade di accessori, che è possibile combinare tra di loro, troveremo:

  • VTIN EYPRO già inserita all’interno del case waterproof
  • Coperchio trasparente di ricambio per quest’ultimo
  • Supporto con aggancio per le riprese esterne non acquatiche
  • Cavetto Micro USB
  • Manuale d’uso
  • 1 batteria aggiuntiva (3.7 V – 1050 mAh)
  • Panno per la pulizia
  • Fascette
  • Cavo in acciaio
  • Adesivi
  • Accessori e cinghie per la bicicletta
  • Accessori e cinghie per i caschi

 

COSTRUZIONE – Esteticamente è molto simile alle tante altre che si trovano in commercio, è di colore nero, è piccola e leggera. Nella parte frontale vi è l’obiettivo grandangolare 170° ed il tasto Power, utile anche per fare lo switch tra foto/video/gallery/settings. Sul lato superiore vi è il pulsante multiuso per scattare, girare video ed interagire con il software in generale, mentre al lato troveremo i due pulsanti direzionali, ed uno di questi attiva anche la funzione Wi-Fi. Dall’altro lato trovano spazio le porte mini USB, micro HDMI, la cassa e lo slot per la microSD (NON INCLUSA – min 8 max 32 GB), mentre sul lato inferiore vi è l’alloggio per la batteria, ed infine nella parte posteriore vi è un comodissimo display LCD da 2 pollici. Ci è sembrata una buona unità, abbastanza definita per avere una perfetta anteprima di quello che stiamo filmando o abbiamo filmato e vorremmo rivedere. Ottimi invece i pulsanti del case waterproof in dotazione. Se quelli dell’originale SJ4000 erano davvero ostici da premere, questi risultano morbidi, e ci consentono di utilizzare tutte le funzionalità senza esercitare eccessiva pressione.

Ecco alcune foto scattate in varie condizioni di luce, interne ed esterne:

COME VA – Una volta accesa questa VTIN EYPRO, la prima cosa da fare è cambiare la lingua. Fatto ciò l’action cam è già impostata alle risoluzioni massime e qualità normale, ma noi abbiamo optato per quella elevata. Una cosa fondamentale da accendere è lo stabilizzatore, che ci permetterà di avere delle riprese ferme e stabili più possibili, visto che parliamo di un action cam per riprese sportive. Nonostante ci sia l’apposito comando per togliere la stampa di data ed ora da video e foto, anche impostandolo su OFF, in basso a destra compare sempre la stampa di quest’ultima in rosso, che a qualcuno potrebbe dar fastidio. Altra funzione utilissima è il Wi-Fi, grazie al quale, tramite l’appFinal Cam”, scaricabile sia su Android che su iOS, sarà possibile comandare e visionare tutto ciò che “vede” l’action cam, pertanto in una ripresa sportiva, potremo, tramite smartphone, azionare e fermare le riprese, fare foto, scegliere le modalità ecc. L’audio, se ascoltato direttamente dal prodotto, delude un po’ inevitabilmente, a volte si ha come l’impressione che ci sia un rumore di fondo ad intermittenza, ma se lo stesso video, ad esempio, si ascolta dal PC, tutto è limpido e pulito per fortuna.

Le performance sono ottime per quanto riguarda il FullHD, 1080p 30 fps, anche se c’è una lieve tendenza alla sottoesposizione, che si può regolare tramite le impostazioni. Abbiamo poi diverse possibilità, come la possibilità di registrazioni ad intervalli regolari, la possibilità di scattare foto ogni 1/2/5 secondi, per editare dei bei timelapse, quella di ribaltare il video, di escludere l’audio di attivare, come detto prima, la stabilizzazione. Quest’ultima è solo digitale, ma, considerando prezzo e componentistica, più che discreta. A 720p, il discorso cambia. Prima di tutto precisiamo che è possibile scegliere tra 30fps, e 60 fps. Se tutto sommato le prestazioni del 30 fps sono buone, quelle del 60 fps portano ad una notevole riduzione della qualità. Questo perchè è un 60 fps interpolato, ovvero, il processore, non scatta 60 foto al secondo, ma 30×2, ovvero ogni frame viene riproposto due volte consecutivamente nel video. Questo ovviamente è uno stratagemma per dare l’illusione di avere un video a 60 fps, ma la qualità ne perde.

CONCLUSIONI – Buona qualità delle immagini, rapporto qualità-prezzo indiscusso (visti i prezzi delle più rinomate): non ci resta che promuovere VTIN EYPRO e la sua app abbinata, che porta nelle mani di tutti e con una spesa minima, la possibilità di riprese semi-professionali in movimento!

[amazonbox id=B01BTGXXDE]

CODICE SCONTO: N8W6W2XQ

Noi di Tariffando abbiamo a cuore il vostro risparmio, ed abbiamo preparato per voi un Codice Sconto che potrete tranquillamente copiare ed utilizzare al momento dell’acquisto, ma fate presto, è valido fino al 30 Maggio 2016!