Home Tariffe Vodafone il migliore in Italia per il 2018, iliad il peggiore: il...

Vodafone il migliore in Italia per il 2018, iliad il peggiore: il test di Altroconsumo

Si chiude in bellezza il 2018 per Vodafone che viene eletto come miglior provider per la telefonia mobile da Altroconsumo. A seguire troviamo TIM, Wind 3 ed, infine, iliad

Nel numero di Gennaio 2019 della rivista cartacea, Altroconsumo, conferma ciò che a Settembre dell’anno appena trascorso vi avevamo riportato tramite uno studio eseguito da nPerf: Vodafone, grazie alla sua copertura capillare in tutta Italia, riesce ad offrire il miglior servizio per la telefonia mobile ai suoi clienti.

Tutti i dati utilizzati per questa ricerca provengono dall’applicazione CheBanda, realizzata da QoSi e distribuita da Altroconsumo. Quest’app misura la velocità di download e upload di un file, la visione di un filmato su Youtube (con diverse qualità video), la navigazione su alcuni siti internet e la latenza. Alla fine di questi test viene attribuito un punteggio alla propria rete mobile, l’insieme di tutti gli speedtest effettuati dagli utenti in diverse regioni d’Italia e con diversi operatori, hanno dato vita alla seguente infografica:

IMG_Infografica_Altroconsumo

Come possiamo vedere, e come avevamo già annunciato nel titolo, Vodafone riesce ad aggiudicarsi il primo posto con un punteggio di ben 19.144 punti, una velocità media in download pari a 27.7Mbps e 10.1 Mbps in upload e con una qualità ottima del segnale in 15 regioni su 20. Segue TIM con 17.300 punti, una velocità in downstream pari a 24.4 Mbps e 8.8 Mbps in upstream e con una qualità ottima in 10 regioni su 20. Con circa 10.000 punti di distanza, riesce ad aggiudicarsi il terzo posto Wind-3 con un punteggio pari 7.823 punti e le velocità di download ed upload pari, rispettivamente, a 11Mbps e 5.5 Mbps.

In ultimo posto troviamo il quarto operatore italiano, iliad, che, anche se è riuscito a portare una ventata di novità al mercato della telefonia mobile con le sue tariffe molto allettanti, non riesce a tener testa ai provider più “anziani” per quanto riguarda la qualità del servizio offerto. Abbiamo infatti un punteggio pari a 7.132 punti con una velocità di download pari a soli 10.3 Mbps e 5.7 Mbps in upload.

Vedremo quali novità ci riserverà questo 2019.