Home Recensioni Tonor, microfono a condensatore: la nostra recensione

Tonor, microfono a condensatore: la nostra recensione

Tonor ci manda in prova il suo microfono semi-professionale. Noi lo reputiamo un discreto prodotto, ma senza troppe pretese

Tonor ci ha inviato gentilmente in prova uno dei suoi microfoni, si tratta del modello TN12326 un microfono semi-professionale a condensatore di buona qualità. Offerto ad un prezzo ridotto e con una discreta dotazione interna.

CONFEZIONE Bella confezione in cartone, con tante illustrazioni, all’interno della scatola:

  • Microfono Tonor
  • Staffa da Tavolo

COSTRUZIONE Quello che più colpisce è il cavo di collegamento, lungo circa 2m garantisce ampia flessibilità nei collegamenti. Peccato invece per la staffa non regolabile in altezza, ma a questo prezzo (19€, ndr) si può chiedere di più?

Specifiche:

26,2 x 14,2 x 3,3 cm  –  136g.
Modello:SF-666
Sensibilità:-55dB 2dB
Impedenza:<=2.2K
Tensione di funzionamento:1.5V
Risposta frequente:50Hz -16KHz
Riduzione Sensibilità : entro-3dB at 1V
Rapporto S / N : Più di 36dB
Microfono Lunghezza cavo :circa 2m
100% nuovo, di alta qualità

Articolo precedenteAll Inclusive Gold di Wind ancora attivabile
Articolo successivoWind Christmas Ricarica: 3GB a tutti a Natale!
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando