Home Tim TIM blocca i servizi VAS entro maggio per tutti i clienti

TIM blocca i servizi VAS entro maggio per tutti i clienti

Dopo Vodafone, anche TIM dice addio agli odiosi servizi VAS: il blocco automatico avverrà entro la fine del mese di maggio 2021

I servizi VAS saranno solo un ricordo: dopo Vodafone anche TIM si adegua alla delibera AGCOM e annuncia lo stop ai servizi a sovraprezzo. I clienti dell’operatore verranno informati  tramite SMS:

Gentile Cliente, TIM è sempre attenta alla tua sicurezza e, per proteggerti da addebiti per servizi premium indesiderati, abiliterà tra 30 giorni gratuitamente sulla tua linea il blocco automatico di questi servizi, in attuazione a quanto previsto dalla delibera AGCOM n. 10/21/con. Il blocco impedirà l’attivazione dei servizi Premium e quelli già attivi verranno disattivati automaticamente. Se non vuoi che venga abilitato il blocco rispondi a questo SMS scrivendo “NON ACCONSENTO”. Per info, vai su https://www.tim.it/assistenza/costi-e-pagamenti/servizi-premium

Il blocco automatico avverrà entro la fine di maggio per tutti i clienti che non hanno già in precedenza bloccato i servizi VAS. I clienti interessati ai servizi a sovraprezzo possono disabilitare il blocco rispondendo all’SMS informativo con “NON ACCONSENTO”.

I servizi VAS sono quei servizi attivabili tramite SMS e connessione dati che offrono oroscopi, giochi, video e musica in streaming e altro ancora pagando una tantum o un abbonamento. Questi servizi, attivati involontariamente dagli utenti durante la navigazione, causano degli addebiti sul proprio conto telefonico: con il blocco automatico, i clienti dell’operatore non rischieranno più di avere addebiti per servizi non richiesti.