Home Vodafone Vodafone: i servizi a sovrapprezzo bloccati per tutti i clienti entro il...

Vodafone: i servizi a sovrapprezzo bloccati per tutti i clienti entro il 30 aprile

Vodafone dice addio ai  fastidiosi servizi a pagamento: blocco automatico dei servizi VAS  su tutte le SIM entro il 30 aprile

Vodafone si adegua alla delibera Agcom e annuncia il blocco dei servizi VAS entro il 30 aprile. Cosa sono i  servizi VAS? Per servizi VAS si intendono tutti i servizi attivabili tramite SMS e connessione dati che offrono oroscopi, giochi, video e musica in streaming, notizie, previsioni meteo e altro pagando  una tantum o un abbonamento.

I cosiddetti servizi a pagamento, il più delle volte attivati involontariamente dagli utenti durante la navigazione, finalmente verranno bloccati di default in tutte le SIM: cosi facendo, gli utenti non rischieranno addebiti sul proprio conto telefonico per servizi mai richiesti.

I clienti dell’operatore riceveranno un SMS che li informerà del blocco. Ai clienti interessati ai servizi VAS basterà inviare un SMS  entro il 25 aprile contenente il testo “Sblocco” al numero 3424042000, oppure contattare l’assistente digitale TOBi. Il blocco automatico dei servizi è disattivabile in qualsiasi momento senza alcun costo aggiuntivo contattando il servizio clienti dell’operatore.

Dal blocco sono esclusi i servizi bancari, il mobile ticketing per parcheggio e trasporto, donazioni e televoto.