Home Amazon Su Amazon è ora possibile pagare in contanti, ne sentivate la mancanza?

Su Amazon è ora possibile pagare in contanti, ne sentivate la mancanza?

Amazon introduce i contanti come modalità di pagamento: servirà recarsi nei negozi Western Union ed effettuare il pagamento

Amazon vi permetterà di pagare i vostri acquisti in contanti. Sembra assurdo vedere un metodo di pagamento così anacronistico su uno degli shop più smart disponibili sul web, ma da oggi è veramente possibile farlo.

resi amazon 2021

In realtà non si paga in contrassegno, ma servirà effettuare l’ordine e recarsi con un codice rilasciato da Amazon presso uno dei 4300 punti vendita di Western Union: lì andrà effettuato il pagamento e solo dopo Amazon vi spedirà il vostro acquisto. Inoltre, in caso di reso, il rimborso avverrà come saldo Amazon da utilizzare entro 10 anni per i prossimi acquisti.

Onestamente, a nostro parere se ne poteva tranquillamente fare a meno: al giorno d’oggi tutti posseggono una carta di debito ricaricabile, o comunque in assenza di essa è possibile ricaricare l’account Amazon in tantissime ricevitorie SisalPay o acquistando le ricariche nei supermercati. Con il pagamento tramite Western Union oltre al fastidio di dover uscire di casa si allungheranno i tempi di spedizione. Lo useremo quindi? no, probabilmente non useremo mai questo metodo di pagamento, ma a qualcuno potrebbe sicuramente risultare utile.

Amazon, paga in contati

Articolo precedenteAmazon Music: HD ora per tutti senza costi extra – 3 Mesi GRATIS senza impegno
Articolo successivoVodafone Business: TOBi vi regala oggi Giga illimitati o Corriere della Sera Digital
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando