Home Recensioni Recensione THL T6 Pro | Video

Recensione THL T6 Pro | Video

Nella recensione di oggi proveremo insieme il THL T6 Pro, uno smartphone Dual Sim dall'ottimo rapporto qualità prezzo e riesce anche a stupire con le sue performance!

UNBOXING E CONSIDERAZIONI INIZIALI QUI

CONFEZIONE

La confezione è fatta di semplice cartone bianco con la scritta THL in argento. Più che la confezione, è interessante il contenuto, abbiamo infatti: cavo dati USB-MicroUSB, caricabatteria da parete con plug USB da 0.5A,  cuffie auricolari stereo non in-ear dalla fattura standard e uno screen protector sostitutivo (il primo era già messo sul display).

VOTO 6.5

 

 

DESIGN e COSTRUZIONE

Il design del T6 Pro non è sicuramente ricercato, in realtà è abbastanza anonimo anche se qualcuno potrebbe considerarlo minimale, come noi stessi lo definiremmo.

La costruzione è abbastanza buona, non sono presenti scricchiolii di sorta e tenendo il cellulare in mano si ha senso di solidità. Lo smartphone è completamente costruito in plastica e vetro nella parte del display, sulla back cover è presente una leggera texture che permette di avere un miglior grip ed evitare “scivolamenti” involontari.

Le dimensioni sono generose (143.9 x 71.6 x 8.2 mm), soprattutto in altezza ma l’uso ad una mano non è drammatico in quanto il T6 è comunque stretto e le cornici sono ridotte (ai livelli di quelle di iPhone 6 ma sicuramente maggiori di quelle di G2) permettendo di mettere un display da 5 pollici.

VOTO 6.5

 

[huge_it_gallery id=”3″]

 

 

HARDWARE

Lato connettività abbiamo il supporto a due sim su rete HSDPA+ 42.2 MBps in Download e 5.76 in Upload, Wifi a/b/g/n e Bluetooth; per cui molto completo anche se manca l’NFC.

Il SoC è un Mediatek OctaCore MT6592 a 1.4 GHz assistito da 1 GB di Ram con Mail 450 che permette ottime performance per l’utilizzo di tutti i giorni è buono anche con giochi abbastanza complessi (abbiamo provato Asphalt 8 senza alcun problema di sorta).

La memoria interna si assesta a soli 8 GB che però sono espandibili tramite MicroSD che può essere anche impostata come “Primaria di Sistema” dalle impostazioni cosicché non ci siano problemi di mancanza di memoria per le App (basti pensare che Asphalt 8, ad esempio, occupa 1.6 gb)

VOTO 7

 

 

SOFTWARE

La versione di Android a bordo, come moltissimi Mediatek Octa Core, è KitKat 4.4.2 (che possiamo considerare l’ultima in quanto Android 5.0 è appena sbarcato sugli smartphone della stessa Google). Tutta la User Interface gira in modo fluido e senza impuntamenti.  Non è molto personalizzata, anzi, le personalizzazioni finiscono nel Launcher in stile “Cartoon” sicuramente fuori tempo in un 2014 che vede nel FLAT il trend delle UX e in altre poche app (un Notebook e un ToDo); altre personalizzazioni al sistema si hanno nella presenza di un multitasking molto scarno che non è altro che un insieme di collegamenti ad app di sistema utili (ad esempio Notebook, Impostazioni) e nella lockscreen con 4 collegamenti rapidi a: Fotocamera, Messaggi e Telefono purtroppo non modificabili.

Una cosa importante, sicuramente non comune nell'”era degli smartphone”, è la possibilità di Accendere e Spegnere il dispositivo ad orari prefissati così da poter impostare la sveglia e spegnere il telefono durante la notte (ricordando però di far accendere il telefono 5 minuti prima della sveglia!).

La gestione delle due SIM è ottima, dal dialer è possibile scegliere direttamente da quale scheda chiamare e allo stesso modo dall’app messaggi last but not least è possibile lo switch “a caldo” della connessione dati tra le due schede.

Il valore SAR è 0.5W/KG.

VOTO 6.5

 

 

DISPLAY

Il display è da 5 pollici con risoluzione HD (1280x720p) abbastanza definito da non fare vedere i pixel nelle scritte a occhio nudo. Inoltre, non vira i colori se posto in inclinazioni di taglio.

La resa dei colori è buona, anche se sono sempre tendenti ad essere spenti e i neri non sono assoluti come sui display AMOLED ma in questi casi il sensore di luminosità (che funziona molto bene) aiuta tantissimo.

VOTO 6.5

 

 

FOTOCAMERA

Le fotocamere sono, almeno nominalmente, da 8 MPixel (principale con Autofocus e FlashLED) e da 2 MPixel (frontale a fuoco fisso). In realtà la resa è appena buona per quella principale e sufficiente per quella frontale. Le foto dalla fotocamera principale, infatti, risultano sgranate se zoommate molto ma, per la visualizzazione sul telefono, sono più che buone; discorso diverso per la fotocamera frontale che in ogni caso non convince, buona però per videochiamate non professionali o “selfie occasionali”.

VOTO 6

 

 

AUTONOMIA

Le buone performance hanno come altro lato della medaglia un impatto sulla batteria che coi suoi soli 1900mAh non permette di arrivare oltre le 19 con un utilizzo intenso (un centinaio di Whastapp, tre account mail in push, mezz’ora di chiamate, 1 ora su Facebook e altrettanto di navigazione internet), con un utilizzo più blando la giornata è garantita lasciando però altrove l’uso di app complesse quali giochi o benchmark.

VOTO 7

 

 

PREZZO

Disponibile in Bianco e Nero, il THL T6 Pro è uno smartphone dual sim che si pone, come prezzo, nella bassa fascia del mercato (80-150€) coi suoi 94€ richiesti dal sito da cui lo abbiamo avuto in prova, ma ampiamente in fascia media-alta per quanto riguarda le performance.

VOTO 9

 

 

CONSIDERAZIONI FINALI

Siamo dunque giunti alle considerazioni finali, che non fanno altro che confermare quelle iniziali con più sicurezza e certezza e con una buona sorpresa per la batteria che non avremmo pensato che potesse arrivare a fine giornata.

Il prezzo di questo dispositivo è di soli 94€ dal sito che ce lo ha concesso in prova (GrossoShop), difficile se non impossibile trovare di meglio a questo prezzo, per uno smartphone che unisce il supporto DualSim, un buono schermo e sicuramente più che buone perfomance. Forse si poteva fare di più sul design?

 

VOTO (totale-non media) 7

 

 

 

 

PRO                                   CONTRO

PREZZO                                                        DESIGN NON RICERCATO

DISPLAY                                                      BATTERIA (uso stress)

DUALSIM

PERFORMANCE


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedenteTanti dispositivi Android in offerta a prezzi interessanti da MediaWorld
Articolo successivoNuove All In ONE Gold e Silver di H3G in offerta natalizia