Home Grandi Offerte Incentivi auto usate: bonus fino a 2000€ – come richiederlo

Incentivi auto usate: bonus fino a 2000€ – come richiederlo

Arrivano gli incentivi per le auto usate: fino a 2000€ di bonus da richiedere : ecco spiegato come fare

Da martedì 28 Settembre 2021, scattano gli eco-incentivi per le auto usate, con un plafond di 40 Milioni di Euro che potrebbe esaurirsi veramente in breve periodo. Vediamo quindi nel dettaglio tutti i requisiti per accedere al bonus di 2000€ per l’acquisto di auto usate e come richiederlo.

Requisiti Eco-bonus auto usate fino a 2000€: requisiti

Il bonus sarà offerto a chi rottamerà un’auto e ne acquisterà una usata a basso inquinamento, ovvero che rispetti la normativa Euro 6. L’auto da acquistare deve essere stata immatricolata per la prima volta in Italia e deve avere una quotazione di mercato inferiore a 25.000€.

Il veicolo rottamato dovrà essere della medesima categoria di quello acquistato, immatricolato da almeno 10 anni e intestato da almeno 12 mesi all’acquirente o ad un familiare convivente.

Ecco lo sconto che viene riconosciuto, che varia in base a quanto inquina l’auto (in CO2 emessa g/km):

  • 2000€ per emissioni tra 0 e 60;
  • 1000€ tra 61 e 90;
  • 750€ per valori compresi tra 61 e 160.

Quali auto acquistare?

I modelli sono veramente tanti e sarebbe impossibile elencarli tutti, veicoli di tipo elettrico hanno zero emissioni, ma sono decisamente poco popolari ad oggi e spesso con valore superiore a 25.000€.

Auto con emissioni inferiori a 70 g/km Emissioni Co2
Jeep Compass 4xe 49 g/Km
Renault Captur E-Tech 34 g/Km
Volkswagen Golf GTE: 40 g/Km
Ford Kuga plug-in hybrid 26 g/Km

 

Auto con emissioni di co2 inferiori 120 g/km Emissioni Co2
Opel Corsa diesel 85 g/Km
Seat Leon diesel 89 g/Km
Lancia Ypsilon mild hybrid 90 g/Km
Ford Fiesta 94 g/Km

Come richiedere il bonus auto usate?

Il click-day parte il 28 Settembre 2021 alle ore 10. Ci si dovrà collegare al sito ecobonus.mise.gov.it e richiedere il bonus per la categoria M1 – usato.

Come usarlo?

Bisognerà portare la documentazione ad un concessionario, che vi applicherà lo sconto. Non è possibile usarlo con vendite tra privati.

Sito Ufficiale Ecobous Ministero

Articolo precedenteDAZN: che disastro! Ieri Blackout di 30 minuti – rimborsi per i clienti
Articolo successivoAGGIORNATO: eSIM Very Mobile & iPhone 13: ora compatibile
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando