Home Iliad iliad: il trasferimento di chiamata è gratuito

iliad: il trasferimento di chiamata è gratuito

Si è trattato proprio di un bug quello che ha coinvolto alcuni utenti iliad nel corso della giornata di ieri che si sono visti addebitare dei costi aggiuntivi per la gestione del trasferimento di chiamata

L’inoltro di chiamata è sicuramente un servizio molto utile. Esso viene usato per poter deviare le chiamate in entrata verso un altro numero telefonico quando il nostro cellulare risulta spento o irraggiungibile. Molti utenti hanno quindi provveduto ad abilitare tale servizio sulla nuova scheda iliad sicuri del fatto che fosse compreso nei 5,99€ di costo mensile della promozione da loro sottoscritta.
Infatti, come si può ben vedere dalla brochure dei prezzi de “L’offerta iliad”, l’unica offerta ad oggi attivabile per il quarto gestore italiano, gli unici costi non compresi sono quelli citati nel decreto ministeriale 145/2006.

In realtà i clienti si sono visti addebitare una tariffa pari a 0,05€ al minuto, senza scatto alla risposta, quando la chiamata veniva inoltrata ad un altro numero. Per controllare se anche voi siete stati “vittima” di questo errore di sistema, basta effettuare il login nella propria area personale,  recarsi nella pagina dedicata a “Consumi e Credito”, cliccare su “Dettaglio Consumi” e scorrere la tabella “Dettaglio del tuo inoltro chiamate”.

Se visualizzate qualche importo diverso da zero, iliad, ha già assicurato che nei prossimi giorni vi verranno stornati tutti gli addebiti relativi a questo bug e potrete continuare ad utilizzare gratuitamente il trasferimento di chiamata.

Via | UNIVERSO free