[wp_ad_camp_3][wp_ad_camp_3]

Altro cinese in nostro possesso: Cubot X12 tra luci e ombre. Scopriamolo insieme

Cubot X12 è un telefono con un prezzo abbastanza contenuto dotato di software e hardware ben ottimizzati che assicurano ottime prestazioni. Come qualsiasi smartphone ha le sue pecche che noi vi descriveremo in modo dettagliato. Esteticamente non è elegantissimo, non è troppo ingombrante e nella custodia c’è una piccola sorpresa gradita. Andiamo a scoprirlo insieme nel dettaglio.

 CONFEZIONE: Troviamo caricatore da 1A (carica dello smartphone non proprio velocissima), cavo usb-microusb e soprattutto una cover trasparente in TPU che aiuta a proteggere il Cubot X12 non conferendogli troppo spessore. Non troviamo cuffie auricolari.

COSTRUZIONE: Cubot X12 ha una scocca in policarbonato sinceramente abbastanza economico. Non abbiamo rilevato difetti di fabbricazione. Il lato posteriore del device presenta una lavorazione stile LG G3 davvero non male pur confermando comunque la qualità dei materiali come spiegatovi prima. A livello estetico non ci è piaciuto tantissimo, a primo impatto il lato anteriore ci è sembrato simile al Nexus 5.

 

HARDWARE: Il processore del Cubot X12 è un Mediatek MT6735 1.7GHz Octa core. Ottime le prestazioni e ottimi i consumi e le temperature: non abbiamo riscontrato surriscaldamenti esagerati nonostante periodi di utilizzo intenso. Abbinato poi a 3GB di ram, GPS, Bluetooth, garantisce ottime prestazioni, i video in Full HD girano senza problemi. La batteria è un 3350 mAh che con luminosità automatica ci ha permesso di coprire la giornata stress. E’ dual-sim ma con possibilità di switch a caldo ma o utilizzate entrambe le nano SIM o una nano SIM sola e la MicroSD in quanto quest’ultima si può inserire soltanto nel vano della seconda nano SIM. Nonostante l’assenza della banda LTE a 800MHz, non abbiamo riscontrato troppe problematiche di ricezione, è nella media.

[wp_ad_camp_3]

SOFTWARE: Software molto pulito. Non troviamo personalizzazioni, è praticamente la rom stock Mediatek. Per chi non lo sapesse, nel momento in cui un produttore decide di dotare il proprio telefono di un processore Mediatek, quest’ultima fornisce oltre alla CPU la ROM AOSPA che poi il produttore può personalizzare e modificare a proprio piacimento.

FOTOCAMERA E MULTIMEDIA: Le fotocamere sono posteriore da 8mpx sensore e frontale 5MPx. Anteriore che funziona abbastanza bene ma nulla di che; buona per i selfie di bassa qualità. L’audio in capsula si sente abbastanza bene, compresa la cassa.

 Conclusioni: Cubot X12 è un buon dispositivo, non molto performante ma comunque con una buona qualità prezzo. La pecca più grande è comunque il display. Importato in italia con IVA e dazi vari si trova a 149€ su topresellerstore. Quest’ultimo vi dà ben 2 anni di garanzia sul vostro dispositivo secondo le normative vigenti e in caso di assistenza, il vostro prodotto non sarà spedito in Cina ma riparato in Italia grazie a techrepair. Trovate qui le caratteristiche tecniche complete del telefono.

topresellerstore

 

 

 

 

Tariffando.it
Logo