Cosa cambierà per i clienti Wind e 3 ora che la fusione è fatta?

la fusione di wind e 3 italia

Wind e 3 Italia, matrimonio ufficialmente fatto! E adesso, cosa cambierà per i clienti dei due gestori? Come sarà gestito il roaming?

[wp_ad_camp_1]

E’ fatta, Wind e 3 Italia sono entrambe controllate dalla joint-venture tra CK Hutchison e VimpelCom ed è arrivato pure il sito windtre.it come vi abbiamo accennato nel nostro precedente articolo. In sostanza, la fusione delle due aziende è ormai cosa fatta e si prepara a nascere quello che sarà l’operatore da ben 31 Milioni di clienti.

La domanda più frequente che ci viene posta è però molto semplice e allo stesso tempo complessa: cosa cambierà adesso per i clienti Wind e 3 Italia?
La risposta non è facile, sicuramente nel brevissimo nulla, seppur subentreranno alcune interessanti novità commerciali.

la fusione di wind e 3 italia

  • Roaming e fusione delle reti:

Il roaming di H3G secondo le indiscrezioni dovrebbe continuare ad essere per tutto il 2016 sulla rete di TIM, successivamente, dal 2017 in poi e per un periodo che potrebbe raggiungere anche il 2019 le due reti di Wind e 3 inizieranno a fare roaming a vicenda.

  • Ci saranno modifiche alle offerte?

Attualmente, non è prevista nessuna modifica commerciale alle offerte di entrambi i gestori.

  • Come si chiamerà il nuovo gestore?

E’ una domanda a cui attualmente non esiste risposta, i due operatori continueranno a vivere con i loro nomi per un tempo attualmente indefinito, ne è la prova il sito “windtre” che non lascia scampo ad indizi di nessun tipo. C’è da attendere insomma.

  • Sarà possibile nel 2017 cambiare gestore da Wind a 3?

La MNP tra i 2 gestori nel 2017 continuerà ad essere possibile, ed ogni operatore avrà la sua offerta commerciale separata.

  • Porterà a qualcosa di buono questa fusione, nel mondo delle TLC?

E’ una domanda complicatissima a cui esperti di economia non sanno dar risposta, tantomeno noi. Il nostro parere è però che potrebbe dare una forte scossa con un ribasso interessante dei prezzi.

Altre domande? Dateci qualche spunto nei commenti e cercheremo di rispondervi!

[wp_ad_camp_1]

Tariffando.it
Logo