Home Tariffe 3G addio? Dal prossimo anno inizia lo switch-off

3G addio? Dal prossimo anno inizia lo switch-off

Il 3G sta per arrivare al capolinea: indiscrezioni giunte in Redazione ne annunciano la sua fine in tempi piuttosto brevi

Preparatevi a dire addio alla tecnologia 3G: la rete di 3° generazione e le sue evoluzioni sarebbero ormai giunte al capolinea e letteralmente surclassate dal 4G che è ormai presente in tutta la nazione in maniera massiccia e riesce a garantire prestazioni di gran lunga maggiori in tutti i contesti.

3g switch off

Inoltre il lancio del 5G di TIM e Vodafone e la sua diffusione che inizierà ad avere nel 2019 e negli anni a seguire rendono vetusta la tecnologia 3G, che per i gestori si tramuta in inutili onde elettromagnetiche trasmesse e quindi in energia elettrica e risorse, non solo economiche, sprecate.

Secondo le indiscrezioni che ci sono giunte, saranno più di uno i gestori che inizieranno a dismettere la rete 3G nel 2020: nessun problema invece per la rete 2G/GSM che continuerà a rimanere attiva ancora per molti anni: è quella principalmente utilizzata ad oggi da dispositivi di IoT, allarme e da telefoni di vecchia generazione. Insomma, a “non funzionare più” saranno gli smartphone che vanno in 3G o 3,5G (UMTS, HDSPA, HSPA+ e simili).

Attualmente in Italia tra le tecnologie di comunicazione radiomobile dismesse ricordiamo il TACS, la rete 1G, essa è stata attiva fino al 31 Dicembre 2005.