Wind Tre, dal 31 dicembre 2016 insieme ufficialmente a livello fiscale

Ulteriore tassello nella fusione dei due operatori “italiani”: ecco la partita IVA unificata

Dopo molti mesi di notizie, ecco i primi passi: tra qualche giorno arriverà Wind Tre S.p.A., la nuova compagnia nata dalla fusione di Wind e Tre. Infatti, in data 31 dicembre 2016, arriverà il regime fiscale unificato tra le due società, con la stipula della nuova partita IVA numero 13378520152 attiva appunto dal 31 dicembre prossimo.

joint compnay wind tre

Come detto in nei mesi scorsi, il “nuovo” amministratore delegato sarà l’ex CEO di Wind Maximo Ibarra, che prenderà le redini dell’operatore telefonico più grande del panorama italiano. Tra i dirigenti inclusi nel team troviamo Dina Ravera, Stefano Invernizzi, Benoit Hanssen, Paolo Nanni, Luciano Sale, Mark Shalaby, Michiel Van Eldik e Massimo Angelini. Ibarra sembra avere le idee chiare:

Entreremo in una fase molto interessante”, ha proseguito, in cui “saremo il primo operatore mobile”, con “piani molto importanti di investimenti e innovazione”. Per questo, ha aggiunto, “avremo bisogno di competenze che possano aiutarci in questi piani di sviluppo”.

Bisognerà aspettare però qualche mese per capire cosa cambierà per l’utenza finale: ancora è un punto interrogativo, forse il più grande.

Via | HDBlog

⚡️ Per non perdere una news, ricordatevi di seguirci su Telegram, riceverete una notifica ad ogni super offerta disponibile!
  • Fabrizio

    Ma le reti quando saranno unificate ? Freemobile quando è con quale rete esordisce?

    • andy

      Si. Saranno unificate ma ci vuole del tempo. Il roaming dato da wind invece sarà più rapido. Iliad si dice esordirà nella seconda metà del 2017…con frequenze e siti ceduti da windtre. Poi vedremo se comprerà il roaming da qualcuno….