Home WindTre Wind e 3 Italia: fusione ufficiale già domani?

Wind e 3 Italia: fusione ufficiale già domani?

Wind e 3 Italia: potrebbe essere il 1° settembre il giorno della possibile fusione

In tantissime occasioni vi abbiamo parlato di questa probabile (ormai certa?) fusione tra Wind e 3 Italia, l’ultima recentemente in questo articolo. Adesso sembra davvero tutto fatto e dal 1° settembre potrebbe quindi realizzarsi.

wind e 3 italia

E’ quasi tutto fatto quindi, ad annunciarlo è la commissaria europea Margrethe Vestager. L’approvazione (o meno) della fusione tra Wind e 3 Italia potrebbe arrivare domani, 1° settembre 2016. Fonti del settore vicine alla Vestager darebbero come certo al 95% il fatto che domani ci sarà l’annuncio con l’approvazione da parte della Commissione Europea che darà luogo al più grande operatore telefonico d’Italia.

Nel caso in cui l’indiscrezione sull’approvazione si confermerà veritiera, vorrà dire infatti che il nuovo operatore mobile deterrà una quota di mercato del 33,7% (diventando appunto come detto il più grande operatore telefonico italiano), seguito da TIM (32,4%) e Vodafone (26,4%).

Questa fusione darà anche il via all’ingresso di Free (gruppo Iliad, azienda francese che opera nel campo delle telecomunicazioni) sul mercato italiano, sfruttando sin da subito parte delle frequenze cedute da Wind e 3 Italia (condizione che risulta essere vincolante per l’approvazione della fusione da parte della Commissione Europea).