Home Vodafone Vodafone 5G Experience Day: svelati nuovi progetti di elevata tecnologia

Vodafone 5G Experience Day: svelati nuovi progetti di elevata tecnologia

In occasione dell’evento Vodafone 5G Experience Day, Vodafone ha presentato dodici progetti realizzati su rete 5G

Vodafone che è la capofila della sperimentazione 5G a Milano e area metropolitana, con l’obiettivo di coprire l’80% della popolazione entro Dicembre 2018, grazie all’aggiudicazione dei blocchi di frequenze in tutte le bande disponibili nell’ambito del 5G.

Sicurezza e Sorveglianza

Vodafone ha presentato una soluzione innovativa di video sorveglianza con video analisi per le stazioni ferroviarie su tecnologia 5G, sviluppata con IBM e Ferrovie dello Stato Italiane in sperimentazione presso la Stazione Centrale di Milano.

La soluzione consiste in un sistema di videocamere ad altissima risoluzione collegate tramite rete 5G a un sistema di elaborazione e video analisi delle immagini gestito sull’architettura di Multi-Access Edge Computing (MEC) della rete Vodafone. Il sistema di video analisi consente di identificare in maniera automatica una serie di situazioni anomale o di pericolo mentre l’acquisizione dei video e l’applicazione degli algoritmi di analisi intelligente su piattaforma 5G fornisce allarmi in tempo reale, consentendo di reagire in maniera tempestiva.

Sanità e Benessere

ha presentato la soluzione di IoT per la telemedicina per i pazienti affetti da scompenso cardiaco realizzata insieme a Humanitas, L.I.F.E. e Exprivia|Italtel.
La soluzione tecnologica è implementata interamente su rete e architettura 5G Vodafone ed è composta da indumenti connessi clinicamente certificati, prodotti da L.I.F.E. e da una piattaforma di monitoraggio e videochiamata implementata da Exprivia|Italtel, con la collaborazione clinica e tecnica di Humanitas.
I dati del paziente, raccolti attraverso i sensori inseriti negli indumenti, vengono inviati alla piattaforma di monitoraggio che risiede sulla rete 5G di Vodafone dove vengono applicati algoritmi di intelligenza artificiale in grado di monitorare e identificare i parametri rilevanti del paziente durante la gestione delle attività quotidiane. L’affidabilità e la qualità della rete 5G permette di controllare regolarmente lo stato di salute del paziente, anche attraverso videochiamate per un monitoraggio visivo dello stato fisico e emotivo.

I partner industriali e istituzionali della sperimentazione guidata da Vodafone sono 38, in tutti i settori e ambiti: sanità e benessere, sicurezza e sorveglianza, smart energy e smart city, mobilità e trasporti, manifattura e industria 4.0, education e entertainment, digital divide.

Il Politecnico di Milano è partner strategico della sperimentazione, impegnato nello sviluppo di circa metà dei servizi.

Il Vodafone 5G Experience Day è stato inoltre l’occasione per incontrare startup, PMI e imprese sociali interessate al secondo bando “Action for 5G” e che vogliono contribuire con le loro idee innovative allo sviluppo del 5G in Italia.