TIM vi addebita 4€ la notte del rinnovo della vostra offerta? Interviene Striscia la Notizia

TIM addebita spesso 4€ durante il rinnovo delle sue offerte, si occupa del caso la trasmissione “Striscia la Notizia” che riesce a strappare importanti promesse al gestore

C’è un gravissimo (a nostro parare) BUG che affligge oramai da anni i sistemi di TIM e di conseguenza i suoi clienti: vi ritrovate a navigare con il vostro smartphone e la vostra offerta dati regolarmente attiva nella notte a cavallo del rinnovo di quest’ultima? Potreste ricevere un addebito di ben 4€!

Il motivo è un problema puramente tecnico ed è presto spiegato: le offerte di TIM non si rinnovano infatti immediatamente allo scoccare della mezzanotte, ma richiedono svariate ore per essere effettivamente rinnovate ed attivate. Ci si ritrova quindi a navigare a consumo, senza offerta dati attiva, ed ecco arrivare l’addebito di ben 4€.

Moreno Morello intervista una referente di TIM

Del caso si è occupata la nota trasmissione televisiva delle reti Mediaset “Striscia la Notizia”, con l’inviato Moreno Morello con un servizio dedicato ove non viene mai citato il gestore coinvolto, che è ovviamente TIM, e con la promessa fatta da una referente di TIM stessa che il problema sarà presto risolto (speriamo!) e che gli utenti che incappano nel problema possono contattare il servizio clienti 119 e richiedere il rimborso totale dell’addebito non dovuto.

Guarda il servizio di Striscia la Notizia

 

⚡️ Per non perdere una news, ricordatevi di seguirci su Telegram, riceverete una notifica ad ogni super offerta disponibile!