TIM One Prime Go è ora disattivabile senza i 3€ da pagare

Il cambio piano per i clienti TIM One Prime Go torna ad essere gratuito per tutti dopo le proteste degli utenti e l’intervento di Striscia la Notizia

E’ una bella e lunga storia quella di TIM e del piano base TIM One Prime Go. Un storia controversa e che abbiamo trattato varie volte sia tra le pagine del nostro sito che nei nostri canali social. In poche parole, da Maggio 2017 il cambio piano verso TIM Base New, piano base senza costi aggiuntivi settimanali, veniva tariffato da TIM ben 3€. Lasciare quindi il piano TIM One Prime Go è stato quindi a pagamento, andando contro la normativa Agcm 326/10/CONS.

Molti utenti, come da noi spesso segnalato, sono però riusciti a effettuare in questo periodo di tempo il cambio piano in modo gratuito, semplicemente contattando il servizio clienti del gestore, citando la norma e minacciando di denuncia. Sul caso nei giorni scorsa è intervenuta la nota trasmissione televisiva Striscia la Notizia, con un servizio che potete visionare dal seguente link.

TIM è subito intervenuta in modo concreto, eliminando da oggi il costo di 3€ per il cambio piano, che potrà essere effettuato via web, chiamando il 119 o seguendo la voce guida del numero 409162. Che dire, in Italia spesso risolve più problemi la televisione che gli organi competenti…

Si ringrazia Maurizio per la segnalazione

⚡️ Per non perdere una news, ricordatevi di seguirci su Telegram, riceverete una notifica ad ogni super offerta disponibile!