Home Tim TIM elimina la rimodulazione alla linea fissa

TIM elimina la rimodulazione alla linea fissa

Telecom Italia (TIM) sospende ufficialmente la rimodulazione delle tariffe in vigore dal 1 Aprile dopo l’ intervento di AGCOM proprio come per TIM Prime

Ultimamente il capitolo delle rimodulazioni è purtroppo molto esteso con aumenti un po’ su tutti i fronti, non è però questo il caso: oggi abbiamo infatti una buona notizia che riguarda la linea fissa TIM – Telecom Italia. La vecchia linea base aveva infatti subito una rimodulazione (vedi articolo per dettagli) a partire dal 1 Aprile 2016 – Tim ha però deciso per la sospensione degli aumenti grazie all’intervento di AGCM.

Insomma, con una nota stampa l’operatore annuncia la sua apertura al dialogo con AGCM e sospende ufficialmente la rimodulazione proprio come accaduto già con TIM Prime, una notizia positiva per gli utenti e un grande atto di responsabilità del gestore, che ci auguriamo vivamente possa essere seguito anche da tutto il restante mondo delle TLC.


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedenteVodafone: nuova fibra 500MB e la 30MB passa a 100MB?
Articolo successivoTutte le novità Vodafone di Aprile e Maggio 2016!
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando