Home Tim TIM, addio al 3G: le novità per i clienti

TIM, addio al 3G: le novità per i clienti

TIM si prepara a disattivare la rete 3G, ormai obsoleta: parliamo di quando avverrà lo switch-off e delle novità per i clienti

Lo switch-off della rete 3G per TIM inizia a farsi sempre più concreto. Secondo la roadmap del gestore esso dovrebbe avvenire gradualmente a partire dai primi mesi del 2022 (Aprile/Maggio) e porterà alla totale dismissione della tecnologia di rete in favore di 4G e 5G, proprio come già avvenuto per Vodafone. Il 3G è infatti ormai considerato una tecnologia superata (ma è compatibile con tutti gli smartphone odierni e talvolta aiuta nella copertura) ed i devices in circolazione che utilizzano tale rete sono veramente pochi.

Esterno della sede Telecom di Corso Italia, Roma, 24 luglio 2017. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Per i clienti del gestore nessuna sostanziale novità, salvo alcuni rari casi che vediamo qui di seguito:

  • Smartphone datati 3G: continueranno a funzionare con le reti 2G/EDGE e una navigazione molto rallentata;
  • SIM vecchie, inferiori a 128K: saranno sostituite dal gestore gratuitamente, senza perdere il numero, in tutti i negozi TIM.

Lo spegnimento delle frequenze 3G aiuta anche a ridurre le emissioni di onde elettromagnetiche e contribuisce al risparmio energetico, oltre ad accelerare lo sviluppo di tecnologie più recenti come 4G, 4,5G e 5G.

Articolo precedenteLa Fire TV Stick ora a prezzo BOMBA: Prime Video, Netflix e tanto altro sul TV a meno di 20€
Articolo successivoMusica gratis su Amazon: oltre 60 Milioni di brani senza costi per 3 mesi
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando