“Ti ho cercato” gratis grazie a Telegram!

Telegram è un’app di messaggistica spettacolare e grazie ad un BOT il “ti ho cercato” diventa gratis e si ricevono le notifiche istantaneamente!

Ci è sempre piaciuto Telegram e lo avrete probabilmente notato visto che lo usiamo molto e vi mandiamo su di esso in anteprima le nostre notizie (seguiteci sui nostri canali!). Adesso arriva però un BOT veramente molto interessante che vuole sostituire in pieno il servizio “Ti ho cercato” fornito dai gestori di telefonia mobile ormai a pagamento e molto utile quando il nostro telefono è spento, non raggiungibile o siamo impegnati in altra conversazione. Il tutto è ovviamente gratis e noi lo stiamo testando da qualche settimana con ottimi risultati, e adesso ve ne parliamo e vi spieghiamo tutto!

Il BOT in questione ha un nome emblematico, si chiama “Chiamato” e scusateci per il gioco di parole, una volta aggiunto a Telegram ci guiderà passo passo alla configurazione, molto semplice, che vi riassumiamo passo passo.

  • Occorre ovviamente avere Telegram installato, se non lo avete già fatto potete scaricarlo dallo store del vostro smartphone ed installarlo, proprio come si fa con WhatsApp.
  • Inserite nel campo di ricerca dell’app il nome del bot, in questo caso “chiamato_bot” oppure vi basterà cliccare questo link per aggiungerlo in modo automatico
  • Poi seguire le istruzioni a schermo, condividendo in primis il nostro numero di telefono, validandolo poi con una chiamata gratuita al numero +390302053900 e successivamente impostare la deviazione di chiamata come indicato dal bot. Basteranno due copia incolla nella schermata di composizione del nostro smartphone e dare invio.

bot telegram chiamato ti ho cercato gratis

  • Ed eccola in basso la notifica in seguito ad una chiamata quando il telefono non era raggiungibile: “Ti ha cercato +39345XXXXXXX il 15/06/2016 alle 08:45:40 il tuo telefono non era raggiungibile”

Chiamato BOT per Telegram è quindi un servizio con un funzionamento veramente impeccabile e sopratutto gratis, seppur a nostro parere ci sono due pecche: una riguarda il numero di telefono della persona che ci chiama, esso viene mostrato come numeri, anche se magari è un nostro contatto in rubrica rendendo difficoltoso individuare chi ci ha chiamato se non andando a ricercare manualmente il numero, questo speriamo venga sistemato (attualmente probabilmente le API di Telegram non consentono di leggere la rubrica, non è quindi colpa del BOT in qualche modo). Il secondo “difetto” riguarda l’interlocutore che ci chiama: esso sentirà solamente un tono di occupato e nel caso di telefono spento è poco chiaro.

Per il resto è un progetto che approviamo in pieno e che ci piace tantissimo, il servizio oramai con i gestori è a pagamento ed avere un’alternativa che funziona così bene ed in modo totalmente gratis non è niente male!

Ringraziamo Alberto per la segnalazione

Per non perdere una news, ricordatevi di scaricare la nostra app Android o di seguirci su Telegram, riceverete una notifica ad ogni super offerta disponibile!
  • Tiwi

    davvero un ottimo articolo! avevo letto di questo bot e mi aveva incuriosito moltissimo..dopo la vostra guida..è arrivato il momento di provarlo!

    • GabrieleCif

      Grazie :)

  • Account creato oggi

    Attenzione alla privacy però.

    “Nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati degli Utenti, raccoglie questi ultimi per le seguenti finalità: fornire un valido sistema per la notifica delle chiamate perse quando non si è raggiungibili o il telefono risulta occupato; inviare messaggi promozionali.”

    • GabrieleCif

      Fin ora non ci sono mai arrivati, ma ti ringraziamo per la segnalazione. Se dovesse arrivare pubblicità la cosa si farebbe fastidiosetta

    • Stefano Benetti

      Ciao, faccio parte del team di sviluppo del bot, la voce da te citata nella privacy è stata messa per consentirci di pubblicizzare nuove funzioni del bot stesso rispettando le norme di legge

      • Account creato oggi

        Buono a sapersi.
        Quindi il numero di telefono non viene utilizzato per mandare pubblicità né diffuso a terzi?

        • Stefano Benetti

          Per pubblicità intendiamo solo comunicazioni inerenti al bot, i numeri non vengono assolutamente dati a terzi.

      • antobo

        Potreste fare una versione a pagamento con segreteria o con una seconda deviazione (piú semplice da realizzare), sarebbe per voi remurativa e completa per chi non vuole sentire il tono occupato.

        • Stefano Benetti

          Stiamo ragionando anche noi sulla segreteria, ma comporterebbe costi di chiamata sulla deviazione e per questo attualmente non l’abbiamo implementato. Per il tono stiamo cercando la soluzione più consona, grazie

      • GabrieleCif

        Grazie della precisazione

      • GB ego sum

        Se è così modificate il disclaimer in tal modo: “inviare messaggi all’utente esclusivamente al fine di promuovere nuove funzioni del bot “Chiamato” e con esclusione di qualsivoglia messaggio promozionale di beni e servizi di terze parti.”

  • Raffaele Pielle

    Buongiorno, ma il trasferimento di chiamata non comporta anch’esso costi?

    • GabrieleCif

      No, perché il servizio non risponde “ingannando” il gestore che riceve il segnale di occupato :)

      • Raffaele Pielle

        Perfetto, grazie.

  • Alessandro

    Già da diverso tempo lo stesso servizio è fornito dall’applicazione FunkyPhone, anch’essa gratuita e basata sulla deviazione di chiamata. I pregi e i difetti sono praticamente i medesimi, ma a volte, FunkyPhone riesce a mostrare anche i nomi dei contatti presenti in rubrica (ma non sempre lo fa!).

    • Marco

      PhoneFunky è sicuramente migliore, arrivano notifiche direttamente con il nome della persona chiamata se presente in rubrica,almeno io non ho avuto mai problemi

      • Stefano Benetti

        Abbiamo preferito fare un bot invece che un app per essere multipiattaforma e per consentire di ricevere le notifiche sul mac o pc anche a telefono spento o fuori copertura

      • BiggishTuba558

        Però PhoneFunky non è disponibile per Windows Phone ed invece il bot di Telegram sì. Inoltre apprezzo che con questo metodo non occupa memoria e non crea un nuovo processo in background

    • Account creato oggi

      Phonefunky XD
      Sì, purtroppo è un po’ buggata e riceve raramente aggiornamenti, ma la uso da anni. Mi spiace che i dev non abbiano puntato forte su quell’app.

    • Stefano Benetti

      Ciao, sono nel team di sviluppo di chiamato_bot, visto che Telegram attualmente non supporta il riconoscimento dei numeri della propria rubrica, abbiamo pensato di aggiungere una funzione che vi permetta di condividerci un contatto in modo che lo stesso venga salvato ed alla prossima chiamata vi mostreremo il nome oltre al numero. Se avete altri consigli da darci ve ne saremo grati :-)

      • Alessandro

        Credo che l’aspetto più antipatico sia il fatto che chi chiama rileva il telefono occupato. Chi mi chiama spesso pensa che sia io a chiudere la telefonata e dunque questo comporta degli equivoci. Secondo me la chiamata deve essere deviata ad un risponditore automatico che informa sulla indisponibilità del cliente. Sono consapevole che questo potrebbe comportare degli addebiti, ma credo che ciò avvenga solo a coloro che non hanno un piano “All Inclusive”.

        • Stefano Benetti

          Il motivo per cui non l’abbiamo fatto è il possibile costo, stiamo ragionando se poterlo attivare opzionalmente per gli utenti che ne fanno richiesta

          • Alessandro

            Si, credo sia la scelta più saggia. Basta inserire un avvertimento che informi sui possibili costi. :)

  • Pingback: "Ti ho cercato" gratis grazie ad un bot di Telegram!()

  • Stefano Benetti

    Grazie mille per l’articolo, abbiamo sviluppato chiamato_bot nell’intento di essere utili. Siamo felici che vi sia piaciuto. Se avete consigli su come migliorarlo ve ne saremo grati :-)

    • Michelangelo Della Camera

      Grazie mille, parlo da profano, ma non si potrebbe mettere un’opzione che ti legga il nome del contatto in rubrica? Nel senso che associ al numero chr ti ha chiamato, direttamente il nome del contatto (ovviamente, se ce l’hai in rubrica). Come detto sono un profano, quindi non so se sia fattibile. Ciao

      • Alessandro

        Evidentemente non ci sono le API di Telegram per farlo.

      • Stefano Benetti

        Purtroppo Telegram non lo permette, ma permette di condividere i contatti, quindi stiamo sviluppando il sistema che si ricordi i contatti che gli condividete, in modo da aggiungere il nome alla chiamata successiva

        • Michelangelo Della Camera

          Grazie mille per la risposta, di nuovo complimenti per il bot

        • Marco Ferrone

          @stefano_benetti:disqus ci sono novità per questa funzionalità?

    • Lorenzo Fiocco

      Sono disponibili i sorgenti? :3
      Se no, lo saranno?

      • Stefano Benetti

        Attualmente non è un progetto open source, in un futuro vedremo se pubblicare i sorgenti

    • GabrieleCif

      Grazie a te per il progetto:)

    • Pampapp Lugo

      Idea veramente stupenda…ma purtroppo a me non funziona! Ho seguito le indicazioni e i codici immessi sono stati attivati ma facendo la prova non ricevo nessun messaggio…se avete qualche suggerimento ve ne sarei molto grato grazie

      • Stefano Benetti

        Potresti effettuare i seguenti tests:

        -> rieffettuare i due codici per attivare i trasferimenti. I due codici:
        **67*+390302053500
        **62*+390302053535
        Servono a dire al tuo gestore di effettuare la deviazione di chiamata nelle due casistiche, potete provare a cambiarli senza utilizzare il +39, ovvero:
        In caso di occupato
        **67*0302053500
        Se non raggiungibile
        **62*0302053535
        -> farsi chiamare da qualcuno e rifiutare la chiamata da telefono per vedere se funziona il trasferimento su occupato
        -> mettere il telefono in modalità aereo e farsi chiamare per vedere se funziona il trasferimento sul non raggiungibile.

        Potresti cortesemente dirci che telefono utilizzi e che operatore?
        Grazie

    • Ago

      Vorrei chiedervi se fosse possibile impostare una voce personalizzata che il chiamante possa ascoltare al posto del tono di occupato, grazie in anticipo.

  • Pingback: “Ti ho cercato” gratis grazie a Telegram! - dbhost()

  • Pingback: “Ti ho cercato” gratis grazie ad un bot di Telegram! | Aggregatore GNU/Linux e dintorni()

  • Pingback: Telegram, ecco il BOT che sostituisce il servizio "Ti ho cercato"()

  • Raffaele Pielle

    Nell’effettuare la chiamata al tel:+390302053900 mi ha addebitato 0,23 cent e mi dice che il mio numero non è valido: l’ho inserito sia con il 39 avanti che senza ma non va! Non è che devo mettere il + davanti? Intanto mi ha scalato 0,23 cent e non è gratuito come dicevate. Non ho altro da aggiungere…..

  • Pingback: Il servizio "Ti ho cercato" ritorna gratis grazie a Telegram()

  • Nicola Di Rosa

    Salve, ho una scheda aziendale tim x la pubblica amministrazione, ho attivato il bot, ma quando spengo il cell, e provo a chiamarlo con altro cell, mi dice che non sono abilitato ad effettuare la chiamata. Mentre se sono occupato e mi chiamano, non si sente niente e cade la linea. Ma non ricevo nessun avviso dal bot. Grazie.

    • Stefano Benetti

      Probabilmente l’altra sim con cui ti chiami o la tua sono limitate e non permettono il trasferimento di chiamata versi qualsiasi numero. Dovresti chiedere all’operatore se c’è questa limitazione o altre analoghe date dalla pubblica amministrazione

  • @ProgressTelegram

    Salve, dopo la segnalazione di qualche giorno fà del bot in questione sul nostro canale, non potevamo fare a meno di postare anche il vostro articolo che ne illustrava il funzionamento.
    Team di @ProgressTelegram.

  • Gianpaolo

    Grandi.. Ci voleva davvero tanto. Grazie mille e complimenti per l’idea

  • Luigi

    non riesco ad attivare l’inoltro delle chiamate copio il numero ma no me lo salva
    ho un iphone 6 gestore TIM

  • Valerio

    Appena attivato il servizio. Perfetto. 5 minuti per fare la registrazione, e prova di ricezione messaggio fatta. Arrivato il messaggio immediatamente. Complimenti!!!

  • Mario I/O

    Che tipo di garanzia ho sul fatto che non verranno fatti usi commerciali del mio numero telefonico una volta inserito?