Home Recensioni Termometro IR AVANTEK: la nostra recensione

Termometro IR AVANTEK: la nostra recensione

Tenere sotto controllo le temperature è importante, ora possibile e semplice grazie al termometro IR di Avantek

Abbiamo acquistato e testato per voi il termometro IR (a infrarossi) di Avantek per misurare la temperatura raggiunta dai prodotti che recensiamo. Si è rivelato molto rapido e preciso nel fornire la misurazione e sopratutto funziona senza toccare il dispositivo su cui misurare il calore. Inoltre misura pure la temperatura corporea.

CONFEZIONE Imballato molto bene come da classico di Amazon, dentro la scatola troviamo oltre al termometro IR le due batterie AA necessarie per il funzionamento e un manuale in inglese e tedessco.

COSTRUZIONE E’ in plastica con la forma a pistola, “il grilletto” è il pulsante per accendere il termometro IR di Avantek e per effettuare le misurazioni, gli altri 3 tasti gestiscono le funzioni, visualizzate sull’ampio display retroilluminato. Infine, nella parte inferiore, il vano per le batterie AA, preferibilmente alkaline.

FUNZIONAMENTO Una volta inserite le pile e premuto il tasto accensione, basterà puntare il termometro IR sull’oggetto di cui vogliamo conoscere la temperatura, ed esso in 1 secondo ci darà il responso. E’ bene ricordare, che è possibile misurare temperature da un range di 0°C a 100°C e che prima di passare a misurare la temperatura corporea o quella di un oggetto è necessario premere il tasto 1, il display ci indicherà la modalità selezionata. Gli altri due tasti gestiscono rispettivamente l’attivazione o meno del bip sonoro e la memoria delle ultime misurazioni eseguite, quest’ultimo tasto con una pressione prolungata consente di accedere a un menu di configurazione, che sinceramente vi sconsigliamo di toccare, poichè è possibile variare la taratura del prodotto ed è veramente poco chiaro!

CONCLUSIONI Sia per misurare la temperatura di qualcosa, sia come termometro per la famiglia, risulta essere un prodotto molto valido, con un prezzo accettabile pari a 35€

Articolo precedenteTorna All Inclusive 1000 di Wind: a 9€ per chi fa portabilità
Articolo successivoSpotify Premium: 2 mesi gratis con PayPal
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando