Home Grandi Offerte Stelle del Pulito: spendi 15 euro e ne riprendi 10

Stelle del Pulito: spendi 15 euro e ne riprendi 10

L’iniziativa è valida su una vasta gamma di prodotti, senza limiti di partecipazione e vi permetterà di spendere i buoni spesa presso l’esercente da cui avete precedentemente acquistato. Ecco tutti i dettagli

Oggi vi vogliamo segnalare questa grande promozione, quasi in scadenza (il termine ultimo per inoltrare è fissato al 30 giugno 2021), valida in tutti i punti vendita che hanno nel proprio catalogo i marchi aderenti all’iniziativa.

Stiamo parlando di Stelle del Pulito, la promozione che premia i vostri acquisti e vi restituisce il 70% di quello che avete speso. A fronte di una spesa minima di 15 euro (in un unico scontrino), riceverete infatti ben 10 euro in buoni spesa validi per acquistare nel punto vendita dove avete precedentemente acquistato i prodotti.

I marchi aderenti all’iniziativa sono: Swiffer, Viakal, Mastrolindo, Fairy, Ambipur e Febreze.

La partecipazione è divisa in due passaggi, uno telematico, uno postale.

In primo luogo, entro 5 giorni dall’acquisto dovrete registrarvi presso il portale dedicato e caricare l’immagine dello scontrino. Successivamente, entro 24 ore, riceverete un link via email da cliccare entro le successive 72 ore dalla ricezione. Infine, sarà necessario stampare il modulo di riepilogo, che contiene il vostro codice univoco di registrazione.

In secondo luogo, una volta stampato il modulo, sarà necessario spedirlo a mezzo posta, insieme allo scontrino (specifichiamo si deve trattare necessariamente di scontrini parlanti, cioè recanti chiaramente i prodotti che avete acquistato) e spedirli entro e non oltre 15 giorni dalla conferma di partecipazione (farà fede il timbro postale) all’indirizzo OPERAZIONE “LE STELLE DEL PULITO 2021” – c/o ICTlabs S.r.l. – Strada dei Confini, 60 – 05100 Terni (TR).

Entro 180 giorni riceverete a casa il buono dal valore di 10 euro. Non vi è alcun limite di partecipazione, perciò ogni giocatore può partecipare quante volte vuole e ottenere, di conseguenza, più buoni spesa.

 Per i termini di partecipazione e il regolamento completo vi rimandiamo alla pagina ufficiale dell’iniziativa.

Stelle del Pulito

Articolo precedenteCashback di Stato: si va avanti, bocciata la mozione di FdI
Articolo successivoBonus Cultura di 500€ per i nati nel 2002: ecco come richiederlo
Classe '92, adoratrice di cagnolini, food lover e scribacchina appassionata. Impugna la penna come una spada ed è convinta di conquistare il mondo un articolo alla volta.