Home Recensioni Satechi, casse stereo per PC: la nostra recensione

Satechi, casse stereo per PC: la nostra recensione

Da Satechi delle economiche e funzionali casse stereo per PC alimentate via USB: suonano forte e bene!

Da quando abbiamo conosciuto Satechi, siamo rimasti molto colpiti dai loro prodotti: economici e sopratutto funzionali: oggi vi parliamo infatti delle casse stereo per pc prodotte dal brand: costano poco, design stupendo e suonano forte e bene!

CONFEZIONE Imballate benissimo in una robustissima confezione, troviamo esclusivamente le casse stereo di Satechi e un manuale rapido: la cavetteria fa parte delle casse e non è estraibile, seppur presente.

20150722_110511

COSTRUZIONE Plastica in simil metallo e griglia frontale in metallo, base d’appoggio gommata e design davvero bello minimale e adattabile a qualsiasi ambiente. Trasmettono subito un senso di qualità. Le due casse hanno una potenza complessiva da 3W sufficiente per uso domestico, con volume regolabile tramite regolatore posto sul cavetto. L’alimentazione avviene tramite una porta USB direttamente dallo stesso computer, una volta connesse l’accensione delle casse sarà confermata da una soffice luce blu prodotta dalla base delle casse.

20150722_110515

COME VANNO Benissimo, poichè suonano forte nonostante il basso Wattaggio e sopratutto hanno un’ottima qualità sonora che abbiamo riscontrato su tutte le tonalità. Ideali quindi per un PC desktop o se vogliamo migliorare l’impianto audio del nostro notebook.

Il prezzo è di 25€ e sono acquistabili su Amazon Italia in tutta sicurezza

20150722_110528


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedenteVodafone Exclusive rimodula alcuni piani, niente paura: ecco come disattivare
Articolo successivoMediaworld: consegna gratuita, Gigasconti, Gratta per 1000
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando