Home Recensioni MPOW buckler speaker BT: la nostra recensione

MPOW buckler speaker BT: la nostra recensione

Scopri come ascoltare la musica che più ti piace dallo speaker MPOW buckler! Un dispositivo dal design accattivante, comodo, potente, bello fin dentro la doccia!

Non vi è mai capitato di voler ascoltare la musica in doccia? Supponiamo di si, e magari vi è sempre toccato portarvi il PC o il telefono in bagno, facendolo bagnare magari. La soluzione per tutti questi problemi è senz’altro la cassa MPOW Buckler che abbiamo testato per voi!

CONFEZIONE Essenziale ma ben progettata per proteggere la cassa, anche se a giudicare dal primo impatto, sembra che non ce ne sia bisogno più di tanto poiché la sensazione che trasmette è di robustezza totale e assoluta. Contiene lo speaker, un cavetto USB/MicroUSB, un moschettone ed una fantastica ventosa!

COSTRUZIONE La cassa MPOW Buckler è accoppiabile con Bluetooth 3.0+ e presenta vari pulsanti non proprio in bella vista ma che percorrono tutta la rifinitura waterproof nelle cornici, l’effetto di feedback dopo la pressione è notevole! Il primo, multifunzione (serve come On/Off, come play/muto, per accoppiare i dispositivi etc) il secondo funge da volume Up che funziona anche come brano successivo e il terzo funge come volume Down e come brano precedente. Dall’altro lato troviamo un cassettino ben chiuso per evitare che entri acqua, e vi è l’accesso al cavo USB per la ricarica. Il led blu ci indica la batteria scarica, la ricarica completata ed il pairing del dispositivo bluetooth. Come accennato prima, la solidità è la parola d’ordine di questo MPOW buckler speaker che abbiamo testato, assieme alla comodità e alla potenza per cui ci ha stupito positivamente.

COME VA Per quanto riguarda la connessione tra MPOW Buckler e telefono, tablet o PC direi che non c’è niente di cui lamentarsi, è infatti sufficiente attivare il bluetooth, collegarsi al bluetooth del dispositivo e poi si può iniziare ad ascoltare la musica, nel caso il vostro smartphone dovesse chiedere un codice basterà inserire “0000” per andare oltre. La connessione è di 10 metri dichiarati grazie alle ultime tecnologie bluetooth utilizzate. La qualità audio è ottima, molto meglio di altre casse concorrenti che abbiamo già testato. La potenza prevale sulla nitidezza nel caso in cui il volume sia troppo alto. Anche la ricezione delle chiamate è soddisfacente, ciò che si dice è comprensibilissimo e si capisce bene anche ciò che ci rispondono, unica pecca, non bisogna ovviamente stare troppo distanti dal microfono, anche 3 metri circa rischiano di non far sentire nulla al nostro interlocutore.

mpow buckler speaker bluetooth

CONCLUSIONINon dovrete preoccuparvi di urtarla contro qualcosa, la robustezza di questo MPOW Buckler è il suo punto forte, resiste all’acqua, buon sound e ci ha convinto grazie a tutti questi suoi punti di forza. Disponibile su Amazon e per saperne di più vi rimandiamo sul sito del produttore xmpow.com