Home Recensioni Mini Cyclette AGM: la recensione

Mini Cyclette AGM: la recensione

Abbiamo testato una Mini Cyclette da pochi euro di AGM in vendita su Amazon: prodotto valido o vaccata?

La cyclette, si sa, è uno degli esercizi più indicati per il dimagrimento e non solo: semplice da eseguire, praticamente privo di rischi e attuabile al chiuso. Ma noi non ci occupiamo di fitness, ma di risparmio, ed abbiamo quindi testato una mini-cyclette a marchio AGM disponibile su Amazon a pochi euro e spesso pure in sconto.

CONFEZIONE Arriva dentro una scatola di modeste dimensioni e dal peso di circa 3Kg, non ha praticamente necessità di essere montata: basta aprire i due piedi e incastrare il display.

COSTRUZIONE La sensazione che si ha a primo impatto è quella di un attrezzo piuttosto debole, e in qualche modo è anche la realtà dei fatti visto il prezzo, anche se nel concreto non si rompe e fa il suo dovere.

C’è solo una manopola per regolare la resistenza, che va stretta con una forza impressionante se volete ottenere qualche risultato, e un piccolo ma funzionale display che conta tempo trascorso, calorie, pedalate e giri al minuto. L’unico tasto presente, azzera i contatori

COME VA Il suo più grande difetto è la leggerezza, nei pavimenti infatti scivola che è una bellezza (nonostante le gommature ai piedi), per cui tenete in conto di metterla sopra ad un tappeto o con i piedi posteriori contro un muro.

Per il resto, pedalando fa il suo dovere, a patto di aver stretto la vite di regolazione posteriore. Ondeggia un po’ durante l’esercizio, ma non da fastidio e non sembra essere in procinto di spezzarsi.

Appare chiaro come questo attrezzo sia ideale da mettere sotto una scrivania o per sgranchirsi un po’ le gambe (o anche le braccia), ma appare assolutamente inadeguato per chi volesse sostenere un allenamento anche di livello medio-basso e non è nemmeno lontanamente paragonabile ad una vera cyclette. Insomma, in sconto probabilmente ne vale la pena. A prezzo pieno, no.