Home Recensioni ZUK Z1: la nostra recensione

ZUK Z1: la nostra recensione

Tante luci ma anche qualche ombra per il chiacchierato Lenovo ZUK Z1

Un device allettante, sia per caratteristiche che per performance, inutile negare che stiamo parlando dell’ormai noto Lenovo ZUK Z1, uno smartphone a parer nostro equilibrato, tanti i pregi ma non si assentano dei piccoli difetti, scopriamolo insieme.

Acquistalo su HonorBuy

CONFEZIONE: Una confezione scarna che si limita a contenere l’indispensabile, al suo interno troviamo:

  • cavo USB Type-C;
  • alimentatore da 2A;
  • pin per l’apertura del carrellino delle SIM.

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA: Linee e bordi curati, smartphone dall’aspetto “premium” grazie ai bordi in metallo e al retro realizzato in plastica trasparente,  insomma, questo device gode di un’ottima costruzione. Il peso invece è leggermente al di sopra della media,  pesando 175 grammi, e non è neanche estremamente sottile (8,9 millimetri). Nonostante la costruzione sia ottima, il design  ci ha convinti solo in parte.

HARDWARE E AUTONOMIA:  Dal punto di vista tecnico il device è davvero equilibrato, troviamo l’ormai poca recente CPU, ovvero lo Snapdragon 801 quad core da 2,5 GHz, quest’ultimo accompagnato da ben 3GB di RAM e 64GB di storage. A parer nostro la scelta della CPU è stata molto azzeccata, che pur essendo “vecchia” riesce a garantire delle ottime performance, trovare divergenze rispetto alle più recenti CPU è davvero difficile. Non si assenta il supporto Dual SIM LTE, purtroppo assente la banda da 800 Mhz, pecca non da poco per gli utenti Wind.  Altra pecca da non sottovalutare è l’assenza dell’NFC. La batteria è di ben  4100mAh e riesce a garantire un’ottima autonomia. Il display è  di 5,5 pollici e ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel (FULL-HD) con tecnologia IPS LTPS. Un display di buona qualità, ottima la luminosità, nella media la resa dei colori. Possiamo dunque dire che il display di questo device ci ha davvero sorpresi, sicuramente non parliamo di livelli top gamma ma sicuramente sarà in grado di lasciarvi stupiti.

SOFTWARE: Il sistema di ZUK Z1 si basa sulla CyanogenOS 12.1, quest’ultima basata su Android 5.1.1. Tante le personalizzazioni Cyanogen che vanno a rendere l’esperienza ancora più completa, troviamo la personalizzazione dei colori, la possibilità di cambiare i DPI dello schermo, la modifica dei tasti e tante altre personalizzazioni davvero allettanti. Inoltre il dispositivo viene aggiornato dalla stessa Cyanogen, pertanto sicuramente dal punto di vista upgrade sarà un device longevo.  Troviamo inoltre il Browser di default che permette un’eccellente navigazione, anche la riproduzione di file multimediali è ottima.

FOTOCAMERA: La fotocamera  è una 13 mpx, quest’ultima permette buoni scatti. Soffre un po’ con poca luce, ottimo ma davvero molto semplice il software Cyanogen che consente la fruizione delle caratteristiche in maniera davvero immediata. Buona la fotocamera anteriore da 8 mpx. Comparto fotografico senza infamia e senza lode.

CONCLUSIONI: Sicuramente, la CyanogenOS è la marcia in più di questo smartphone. Le tantissime personalizzazioni e la qualità della ROM conferiscono allo smartphone “un’immagine” da top di gamma. Potete acquistare ZUK Z1 su Honorbuy che ci sentiamo di consigliare, viste le continue promozioni svelate dall’e-commerce (spesso regalano cover+pellicola) o su Amazon.

Acquistalo su HonorBuy

Iscriviti al nostro canale YouTube!


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedentePenDrive Kingston 8GB a 1.90€ su Amazon spedite!
Articolo successivoPatuoxun gaming mouse USB: la nostra recensione