Home Recensioni Lenovo K3, la nostra recensione

Lenovo K3, la nostra recensione

Abbiamo provato per voi il Lenovo K3: uno smartphone medio di gamma, Dual SIM 4G e ad un ottimo prezzo. Peccato per qualche bug di troppo

PRESENTAZIONE Il Lenovo K3, in prova oggi, si presenta come un cellulare giovanile, tascabile e dal design moderno. Oltre ad essere accattivante al di fuori troviamo un buon equilibrio anche lato hardware/performance. Purtroppo un software ancora immaturo ne pregiudica il giudizio complessivo.

CONFEZIONE La confezione è la classica confezione di cartone riciclato e al suo interno troviamo solo caricabatteria con presa inglese (adattatore incluso dal venditore), cavo dati USB-microUSB e manualistica in cinese.

VOTO 6

DESIGN E COSTRUZIONE Come detto già in apertura, il design del Lenovo è molto accattivante e strizza l’occhio ai colori accesi della serie Lumia da cui riprende il colore della backcover. Davanti però la geometria è più squadrata come sono squadrati i simboli dei tasti touch (fuori dal display) purtroppo non retroilluminati. I materiali sono: plastica, per il copribatteria removibile, e vetro per il display. Non sono presenti scricchiolii di sorta e in mano K3 dà senso di robustezza e solidità sebbene lo spessore sia abbastanza contenuto (le dimensioni sono infatti 141*70.5*7.9 mm).

VOTO 7

HARDWARE Lato tecnico ci troviamo davanti uno smartphone medio di gamma dalla “classica” configurazione occidentale che vede uno Snapdragon 410 a 64bit accompagnato da 1 GB di RAM. Il device si comporta abbastanza bene in tutti gli ambiti anche se la presenza di un solo giga di RAM si fa sentire ad esempio quando si aprono due applicazioni in successione anche se non esose di risorse. La memoria interna è di 16 GB (circa 12.5 disponibili per l’utente) espandibili tramite microSD che può essere usata come memoria principale per l’installazione di applicazioni selezionando il menu apposito dalle impostazioni. Potenzialmente questa impostazione però può portare ad una diminuzione delle performance per via della minore velocità di lettura/scrittura delle microSD.

Lato connettività troviamo il supporto Dual Sim LTE (sulla prima SIM), WiFi a/b/g/n e Bluetooth.

VOTO 7-

DISPLAY Il display è un 5 pollici con risoluzione HD con una buona resa cromatica. La qualità del display è ottima e, sebbene la risoluzione non sia altissima, distinguere i pixel a vista d’occhio è praticamente impossibile. Inoltre lo spazio tra digitalizzatore e display è praticamente nullo. In sintesi un buonissimo display anche se la risoluzione non è al massimo ma in linea con le caratteristiche generali del K3.

VOTO 8

SOFTWARE Come già detto, il software a corredo del K3 è ancora immaturo con numerosi bug presenti qua e là. Primo fra tutti quello che affligge il menu degli SMS. Se, ad esempio, riceviamo un messaggio da un numero che è in rubrica attraverso l’account Gmail, il cellulare non lo riconosce come numero noto ma lo contrassegna con il classico +39******** così da avere doppioni di conversazioni per un solo destinatario, una cosa abbastanza fastidiosa nell’utilizzo di tutti i giorni.

Sono inoltre presenti scritte in cinese sparse per il sistema che non sono in alcun modo removibili.

Oltre ciò, il sistema è ben organizzato: fresco, flat e abbastanza user-friendly con supporto a temi esterni per una maggiore personalizzazione.

Il launcher non ha il drawer, da buona (?) tradizione di smartphone cinesi, condizione facilmente raggirabile installando un launcher esterno anche gratuito.

Il software però risulta ben ottimizzato lato batteria e permette di coprire la giornata di uso intenso anche con soli 2300mAh.

VOTO 6

FOTOCAMERA E MULTIMEDIA Lato multimedia, gli speaker esterni (2) sono posti entrambi sul retro dello smartphone, posizione alquanto infelice per via della possibilità di attenuare il suono se poggiato su superfici assorbenti come un divano.

Le due fotocamere, una anteriore e una posteriore, hanno entrambi obiettivi Sony e sono rispettivamente da 2 e da 8 MPx. La resa delle foto in realtà è appena sufficiente, con foto che soffrono di rumore anche con un braccio ben saldo, per foto punta e scatta invece la resa è più che buona ma senza pretese.

Il software a corredo delle fotocamere è sufficiente e sono presenti un gran numero di impostazioni.

VOTO 6.5

AUTONOMIA Sebbene il software non sia raffinato lato sincronizzazione/traduzione, esso è realmente ottimizzato lato batteria. Infatti sebbene la capienza della batteria sia solo di 2300 mAh, lo Snapdragon 410 si conferma campione in energy-saving garantendo una giornata di uso intenso e un giorno e mezzo di uso blando.

VOTO 7

CONSIDERAZIONI FINALI Lenovo K3 rispetta le aspettative di un prodotto medio di gamma con un buon equilibrio per performance e batteria. La costruzione è molto buona e il design è molto fresco e giovanile. Il prezzo a cui viene venduto da GrossoShop.net (a circa 140€) è ampiamente giustificato per un device anche Dual Sim con supporto a LTE. Peccato per il software ancora acerbo ma è possibile che sia rilasciato un aggiornamento che sistemi i vari piccoli difetti!

VOTO COMPLESSIVO 7

Link acquisto


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedente2GB omaggio a chi ricarica nei Vodafone Store
Articolo successivoAll-IN 200 Smart: Galaxy S6 a 20€ al mese con 3