Home Recensioni Leagoo M5: la nostra recensione

Leagoo M5: la nostra recensione

Leagoo M5 è l’ideale per coloro che non hanno particolari pretese: prestazioni ok, e prezzo molto contenuto

Leagoo M5 è uno smartphone di bassa fascia, ma nonostante ciò, possiede delle peculiarità che difficilmente si trovano in altri smartphone del medesimo prezzo. Lo smartphone è costruito con buoni materiali ed è presente il sensore di impronte digitali.  Uno smartphone di appena 60€ può dunque girare bene nell’utilizzo di tutti giorni senza alcun problema? Si, in questo caso si, anche se con alcuni compromessi.

Acquistalo su Myefox

CONFEZIONE – Confezione di vendita abbastanza completa. Al suo interno troviamo:

  • Leagoo M5 con pellicola protettiva in plastica già applicata;
  • caricatore da 1A;
  • cavo dati USB – micro USB;
  • cuffie auricolari;
  • manuale utente.

MATERIALI DI COSTRUZIONE ED ERGONOMIA – Ormai i brand cinesi sono famosi per i buoni materiali di costruzione anche per device di fascia estremamente bassa, e anche in questo caso, non si assentano materiali di buona qualità. Il frame laterale è realizzato in metallo curato nel minimo dettaglio, la back cover è realizzata in plastica solida con una trama particolare, e oltre alla qualità,  anche il grip va bene. Pecca importante è il peso, lo smartphone infatti ha un peso di ben 178 grammi, le dimensioni invece, si mantengono nella media (141.7 x 71.3 x 8.7 mm). Sul retro troviamo inoltre, la fotocamera, il sensore di impronte digitali e lo speaker. Ai lati dello smartphone troviamo il bilanciere del volume e il tasto di accensione e spegnimento.

HARDWARE – A bordo dello smartphone troviamo un Mediatek MT6580 accompagnato da 2GB di RAM e 16GB di ROM espandibili tramite Micro SD. La scheda tecnica non essendo molto performante stenta lato gaming: i giochi da noi provati girano discretamente, ma purtroppo in più occasioni si “freezano” del tutto. Nell’utilizzo di tutti i giorni lo smartphone si comporta discretamente bene, anche la navigazione internet va bene anche se con qualche piccolo lag, ma insomma cosa si può pretendere in questa fascia di prezzo. Il display è un IPS da 5 pollici HD (1280×720) la resa dei colori è discreta, stesso discorso per gli angoli di visuale. L’audio è abbastanza alto sia in chiamata che in multimedia, purtroppo però se impostato al massimo si sente un leggero ronzio. La connettività non ci ha convinti pienamente: lo smartphone purtroppo non permette di navigare in 4G ma ci consente di navigare solo in 3G, e anche in 3G la ricezione del segnale non eccelle, si può comunque navigare ma non vi aspettate una ricezione perfetta. La batteria 2300 mAh riesce a garantire una buona autonomia: con utilizzo stress siamo riusciti a fare 4 ore di schermo senza problemi. Il sensore di impronte digitali quasi sempre funziona senza alcun problema.

FOTOCAMERA – Comparto fotografico bocciato, insufficiente in tutte le condizioni. Il sensore frontale da 5 Mpx (8 interpolati) anche in condizione di luce, non riesce ad effettuare buoni scatti, ancor peggio ovviamente in condizione di poca luce. Stesso discorso per la fotocamera anteriore da 2 Mpx (5 interpolati).

CONCLUSIONI – Leagoo M5 è uno smartphone estremamente economico, e per alcuni aspetti si nota, sopratutto per la CPU non molto performante, e per le fotocamere obsolete, per il resto invece ci ha sorpresi e fa più del dovuto nella sua fascia di prezzo.  Per coloro che non pretendono uno smartphone che vada bene in tutti i contesti, questo smartphone non è affatto male.

Acquistalo su Myefox