Home Editoriale Huawei rimane senza licenza Android e dice addio ad aggiornamenti e Play...

Huawei rimane senza licenza Android e dice addio ad aggiornamenti e Play Store!

Google ha annunciato di aver ritirato la licenza di Android a Huawei: il brand Cinese resta senza Google App. Colpiti anche Honor e ZTE

E’ un vero e proprio terremoto quello che in questi giorni e in particolar modo questa notte ha colpito Huawei e i suoi brand Honor e ZTE.

Ed è così che Google, influenzata dall’ amministrazione Trump e dalle decisioni prese dall’amministrazione Trump nei confronti delle aziende di telecomunicazioni Cinesi, ha ritirato la licenza commerciale di Android a Huawei. Il produttore potrà quindi adesso solo usare la versione opensource che non include le Google App (Play Store in primis).

huawei licenza android

La questione è ancora in via di sviluppo e non è chiaro come e se impatterà anche l’ Europa, tuttavia, per ora Google Play e i servizi di sicurezza di Google Play Protect continueranno a funzionare sugli attuali smartphone Huawei.

Ma i guai per Huawei potrebbero non finire: Intel, Qualcomm e AMD potrebbero presto adeguarsi alle decisioni di Trump e per il produttore Cinese sarebbe un bel guaio, visto che nei suoi notebook utilizza solo CPU dei due main brand mondiali Intel e AMD.

Chi la spunterà in questa vicenda? Staremo a vedere. Possiamo solo rassicurarvi: per il momento il vostro smartphone Huawei non avrà alcuna limitazione in Italia.

👉 Cerchi news su telefonia, risparmio ed altre occasioni? Unisciti al nostro canale Telegram!
✅ Puoi anche seguirci su Google News, Facebook, Instagram e risparmiare nei tuoi acquisti Amazon grazie ai nostri canali tematici dedicati.