Home ho.mobile Presunto furto dati ho.mobile: il gestore smentisce ed avvia indagini

Presunto furto dati ho.mobile: il gestore smentisce ed avvia indagini

ho.mobile ha commentato l’accaduto rilasciando una nota: Nessuna evidenza si avviano le indagini

ho.mobile, gestore virtuale di Vodafone, ha commentato il presunto furto di dati segnalato ieri in tarda serata su Twitter da un gruppo di sicurezza informatica, dichiarando:

«Con riferimento ad alcune indiscrezioni pubblicate da organi di stampa, Ho.mobile non ha evidenze di accessi massivi ai propri sistemi informatici che abbiano messo a repentaglio i dati della customer base. Abbiamo avviato in collaborazione con le autorità investigative le indagini per ulteriori approfondimenti»

Restiamo, pertanto, in attesa di eventuali ulteriori sviluppi.

Articolo precedenteho.mobile: violati i sistemi? Hacker vendono nel Dark Web i dati di 2,5 Milioni di utenti – ma nessuna conferma ufficiale del data breach
Articolo successivoPresunto furto dati ho.mobile: quali sono gli ultimi aggiornamenti?
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando