Home Recensioni Dylan Auricolari bluetooth 4.1: la nostra recensione

Dylan Auricolari bluetooth 4.1: la nostra recensione

Dylan Auricolari Bluetooth 4.1, perché acquistarli? Scopriamolo

Quest’oggi abbiamo provato per voi gli interessanti auricolari bluetooth Dylan, quest’ultimi ci hanno davvero colpito per molti aspetti, non si assentono delle piccole pecche, ma in media parliamo di un ottimo prodotto, vi lasciamo alla recensione completa.

CONFEZIONE: Una confezione realizzata in plastica, con al suo interno il necessario. Difficile a dirsi, ma finalmente troviamo una confezione completa, al suo interno troviamo:

  • Auricolari Bluetooth
  • Un cavo USB di ricarica
  • Manuale utente (inglese)
  • Un paio di cuscinetti auricolari di ricambio

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA: Il prodotto in questione è compatto, troviamo infatti delle dimensioni di 40x24x32mm con un peso di appena 16 grammi. Interessante, inoltre, il design che risulta curato nel dettaglio grazie delle rifiniture argentate nel lato posteriore degli auricolari, che vanno a completare il leggero design che caratterizza gli auricolari in questione. Negli auricolari troviamo 2 pulsanti e un’uscita USB, nell’auricolare destro vi è il tasto volume ai lati e il tasto di accensione e spegnimento (tasto funzioni), e nell’auricolare sinistro troviamo l’uscita USB, quest’ultima ci permette di ricaricare il prodotto in questione.

FUNZIONAMENTO: Gli auricolari in questione sono dotati della tecnologia Bluetooth 4.1, quest’ultima rispetto alle precedenti versioni ci permette un consumo energetico inferiore, garantendo inoltre, una migliore qualità audio. Grazie alla Tecnologia APT-X la qualità audio si mantiene pressoché nella media, ci aspettavamo di meglio, ma nonostante ciò la qualità e la riproduzione dei bassi e alti non è male. Interessanti le features introdotte, tra cui la possibilità di collegare gli auricolari a due device simultaneamente, e le tante altre features allettanti che per attivare, basterà premere il tasto di accensione seguendo il libretto d’istruzioni. La batteria è nella media, quest’ultima ci permette all’incirca 8 ore di autonomia, e sono previsti 2 ore di carica.

CONCLUSIONI: Non possiamo far altro che consigliarvi l’acquisto degli auricolari Dylan, che pur non essendo privi di pecche, risultano leggeri, dalla buona qualità costruttiva e con moltissime features.

Articolo precedenteProntoMoto Motorola: rimborsi fino a 100€
Articolo successivoCaricatore da muro smart dodocool: la nostra recensione [CODICE SCONTO]