Home Recensioni Cubot Note S: la nostra recensione

Cubot Note S: la nostra recensione

Cubot Note S: prestazioni interessanti e batteria infinita. Questo è il cheap che ci piace.

Spesso le marche minori, sopratutto se extraeuropee, non vengono molto apprezzate nel nostro mercato (ingiustamente). Oggi vi vogliamo parlare infatti di Cubot Note S, uno smartphone made in China davvero economico ma dalle prestazioni decisamente soddisfacenti.

Acquista Cubot Note S

CONFEZIONE: semplice confezione rettangolare al cui interno troverete:

  • cavo usb-microusb;
  • caricatore da muro;
  • una comoda e semplice cover trasparente;
  • manualistica rapida (ben fatta in cui presente anche la lingua italiana);

Manca tuttavia un supporto auricolare.

COSTRUZIONE: dal design tondeggiante (ricorda vagamente il Samsung Note 2)  il Cubot Note S non fa certamente dell’estetica e dei suoi materiali il suo punto di forza. Lo smartphone è costituito interamente da materiali plastici (il che ci teniamo a sottolineare non è sinonimo di scadenti), che tuttavia sono ben rifiniti con attenzione anche nei particolari (come ad esempio un lieve spessore per proteggere la lente della fotocamera), fatta eccezione del frame laterale che è in alluminio. Il peso è di 163g e tutto sommato non è neanche pesantissimo vista la capienza della batteria.  Infine lo schermo da 5.5″ ci permette di classificarlo come phablet.

HARDWARE: il cuore del Cubot Note S è un processore MediaTek 6580 Quad Core 1.3 gHz dalle prestazioni equilibrate ma senza troppe pretese. La RAM è di 2 GB e la ROM da 16GB espandibile via micro USB fino a 32GB. La batteria 4150 mAh è certamente il punto di forza di questo phablet e grazie ad essa siamo riusciti ampiamente ad arrivare a fine serata anche dopo una giornata di uso davvero intenso (non vi abbandonerà MAI). Schermo come abbiamo detto da 5.5 pollici IPS HD 720p (1280×720 pixel).  Sono inoltre presenti le connettività di base:2G, 3G, Bluetooth, WiFi, GPS. Un aspetto importante da ricordare è che il telefono è dual SIM, dual Standby.

SOFTWARE: il Sistema Operativo è Android Lollipop 5.1 con launcher “Launcher3” personalizzato da Cubot davvero troppo semplice e poco personalizzabile.

MULTIMEDIA: Non aspettatevi alte prestazioni dalla fotocamera: quella posteriore è da 8MP compresa di flash LED che, sopratutto in condizioni scarse di luce, non regala foto eccellenti e a volte particolarmente sgranate; quella anteriore è da 5MP che offre la possibilità di selfie di qualità quasi sufficiente. Diremo quindi che la resa delle fotocamera accettabile. Vengono particolarmente bene invece gli scatti in macro. Neanche l’audio regala alte prestazioni ma, visto il costo veramente economico, non ci si possono aspettare performance da top di gamma.

CONCLUSIONI: ho iniziato ad usare questo Cubot Note S con occhio critico poiché non mi aspettavo prestazioni soddisfacenti. Devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso! Lo smartphone non è certamente un top di gamma, tuttavia non mi ha praticamente mai dato nessun problema durante l’uso quotidiano. Sono convinto che sopratutto in ottica qualità prezzo sia uno smartphone più che consigliabile poichè, anche se non possiede ottime referenze per quanto riguarda la fotocamera e l’audio, “si fa usare” tranquillamente. Voglio inoltre sottolineare l’impressionante uso della batteria che mi ha totalmente fatto dimenticare del pensiero della ricarica! Sono riuscito a fare sotto stress e senza alcun tipo di risparmio energetico ben 11 ore di schermo. Come ultimo argomento vorrei sottolineare una funzionalità in più presente in questo telefono (che praticamente nessun top di gamma possiede e non ne capisco il motivo) che spesso passa inosservata ma che secondo me può rivelarsi parecchio utile, ovvero il “programma accensione/spegnimento”. Tale funzionalità non è attuabile tramite l’uso di un’app bensì è una prerogativa dell’hardware del telefono e semplicemente da’ la possibilità all’utente di impostare un timer di spegnimento e di accensione dello smartphone, il che, sopratutto per quanto riguarda il risparmio energetico, può essere considerato un altro punto a favore di questo Cubot Note S.

Acquista Cubot Note S


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedenteAUKEY adattatore WIFI Dual Band: la nostra recensione
Articolo successivoAlbott treppiedi per reflex: la nostra recensione