China Mobile lancia in Cina la banda 800MHz

Grande notizia per i futuri smartphone del mercato cinese

Attualmente, China Mobile ha sempre fatto uso della banda 39, 40 e 41 per la sua rete di quarta generazione (corrispondente a 1900, 2300 e 2500MHz), ma la sostanza non cambia nemmeno con gli altri operatori cinesi (che comunque non si sono mai potuti spingere a oltre la banda a 1800MHz).

Tutto ciò ha sempre comportato di conseguenza, da parte dei produttori cinesi, allo sviluppo di smartphone con supporto alle bande più alte (escludendo la banda 800MHz da noi largamente utilizzata dagli operatori di telefonia mobile, eccetto 3 Italia). Questa cosa potrebbe presto cambiare con il lancio da parte di China Mobile della banda 800 MHz (dove si è fissata come obiettivo la piena copertura 800MHz e VoLTE entro il 2017).

La garanzia dei telefoni cinesi per il supporto a 800MHz

Grazie a questa implementazione, non solo si creerebbe una reazione a catena che spingerebbe anche altri operatori asiatici a fare altrettanto, ma porterebbe anche ai produttori cinesi allo sviluppo di telefoni e tablet in grado di supportare la banda 800 MHz nel giro di pochi mesi. L’unico ostacolo sarebbe rappresentato solo dai conflitti tecnici provocati dall’utilizzo simultaneo di questa banda con la rete CDMA, che comunque sarà progressivamente abbandonata per ovviare a ciò.

Quali sono i benefici della banda 800MHz?

Per chi non lo sapesse, il 4G (così come qualsiasi rete radiomobile) utilizza dei specifici spettri di frequenza suddivisi in varie bande. In Italia, nel caso del 4G, le frequenze utilizzate sono suddivise in tre fasce:

  • 800 MHz (TIM, Vodafone, WIND)
  • 1800 MHz (TIM, Vodafone, 3 Italia)
  • 2600 MHz (TIM, Vodafone, WIND, 3 Italia)

Le bande più alte (come la 2600MHz) hanno sempre permesso di ottenere velocità di trasferimento nettamente superiori (ma con un minor raggio di copertura), mentre, nel caso di bande più basse (come appunto la 800MHz), queste garantiscono l’esatto opposto, ossia, velocità di trasferimento inferiori, ma con un raggio di copertura superiore (adatte soprattutto a zone di montagna o per penetrare soprattutto in zone indoor).

Ecco spiegato il perché è sempre un beneficio possedere un dispositivo con supporto alla banda 800MHz.

Via | GizBlog

⚡️ Per non perdere una news, ricordatevi di seguirci su Telegram, riceverete una notifica ad ogni super offerta disponibile!