Home Grandi Offerte Cashback, arriva il portale per segnalare i rimborsi mancanti

Cashback, arriva il portale per segnalare i rimborsi mancanti

Consap ha da pochissimo inaugurato un nuovo portale tramite cui mandare le proprie segnalazioni per problemi afferenti alle transazioni. Ecco come funziona

È stato inaugurato da pochi giorni il nuovo portale dedicato alle segnalazioni in merito ai problemi riscontrati con le transazioni, soprattutto per la mancata erogazione dei rimborsi o errori sulle cifre erogate.

Per inoltrare la propria segnalazione è necessario registrarsi al portale e seguire la procedura indicata. Dal momento della segnalazione, Consap si riserva di rispondere entro 30 giorni, dichiarando il motivo per il quale l’accredito non è stato erogato e, se la segnalazione sarà ritenuta valida, si procederà al rimborso della somma dovuta. Ricordiamo, considerata l’imminente scadenza, che è possibile segnalare rimborsi mancanti in riferimento al periodo 8-31 dicembre 2020. Questi rimborsi verranno accreditati entro il 28 febbraio 2021, ma se oltre quella data non ci fosse alcun accredito, si potrà procedere alla segnalazione presso il portale su indicato, con termine ultimo per le segnalazioni fissato al 30 giugno 2021.

 

 

Il portale accetterà solo le segnalazioni riguardanti i mancati rimborsi.

Per segnalare errori di altra natura inerenti alle transazioni, infatti, occorrerà rivolgersi all’assistenza di PagoPa, ottenibile tramite l’apposita sezione di assistenza “Scrivi al team di IO” presente all’interno della app IO. Per errori si intende, ad esempio, transazioni non registrate – dopo aver escluso tutti i possibili motivi tecnici, che abbiamo riassunto per voi in questo articolo – in via totale o parziale. Per ulteriori informazioni sulla procedura da seguire e per guardare il video riguardo a come chiedere assistenza a IO, vi rimandiamo alla pagina ufficiale.

Portale Consap per i rimborsi non erogati