Home Recensioni BYZ S600, che prezzo: la nostra recensione

BYZ S600, che prezzo: la nostra recensione

A soli 6€ comprate un paio di cuffie di qualità, le BYZ S600, ma l’attesa vale la resa?

Le cuffie cinesi non sono di qualità. Sfatiamo questo tabù: anche le cuffie dei nostri smartphone top di gamma (quelli che le includono, ormai) sono prodotte in Cina. Ma ci saranno delle cuffie davvero economiche acquistabili dal web e che siano performanti. Si, ma dovrete attendere un pò se vorrete davvero acquistare le BYZ S600.

 

CONFEZIONE: La confezione è molto minimal: ci sono le cuffie stesse, una pinzetta e 4 cuscinetti per gli adattatori auricolari.

byz s600

COSTRUZIONE: Sono davvero ben fatte. Davvero fantastico il filo anti-ingarbugliamento, diventa così quasi impossibile attorcigliarle. La versione bianca ci sembra davvero una versione delle cuffie Apple ma davvero ben rifinite. Il pulsante per rispondere alle telefonate o per i comandi della musica (compatibili anche con Spotify) è davvero ben saldo e anch’esso di qualità. “L’interruttore” meccanico per alzare o abbassare il volume è davvero una scelta intelligente e ben realizzata.

byz s600

COME VA: Le abbiamo testate per voi anche in scooter: il suono è sempre di qualità e il volume è davvero notevole. Non hanno niente da invidiare alle cuffie più blasonate (certo, magari non sono ai livelli delle Beats). Un must-have per chi come me odia le in ear e vuole un paio di cuffie economiche e ben funzionanti. Il microfono è presente e funziona molto bene.

Noi le abbiamo acquistate su Aliexpress (ma sono disponibili anche su eBay, da Hong Kong) e ci sono arrivate in un mese circa. Se avete urgenza, non ve le consigliamo.


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedenteLG G4 a 279€: Unieuro si scusa con gli utenti, le nostre riflessioni
Articolo successivoSummer Card XL Vodafone attivabile da oggi