Home Amazon Amazon introduce i pagamenti da conto corrente bancario

Amazon introduce i pagamenti da conto corrente bancario

In Italia, il più famoso e-commerce mondiale ha finalmente introdotto i pagamenti tramite il conto corrente bancario, denominato addebito diretto SEPA. Molto presto sarà utilizzabile per tutti gli account

Era da tempo che si vociferava e finalmente è arrivata la conferma da Amazon Italia dell’introduzione del nuovo metodo di pagamento. Pagare con il vostro conto corrente si aggiunge quindi ai già conosciuti metodi già presenti (carte di credito/debito, buoni regalo e ricariche in cassa); in questo modo tanti di voi utenti non avrete più il “problema” di andare a ricaricare ogni volta la vostra carta in vista di un Prime Day o di un Black Friday e potrete seguire le nostre migliori selezioni di offerte a cuor leggero.

Gli addebiti sul conto avverranno tramite il circuito SEPA (acronimo di “Single Euro Payments Area”, cioè Area Unica dei Pagamenti in Euro). Per chi di voi volesse inserire l’addebito diretto SEPA vi basterà accedere al vostro account Amazon, cliccare in alto a destra sulla voce “Il mio account” (o “Account e liste”), poi sulla voce “Opzioni di pagamento” e infine cliccare sulla voce in basso “aggiungi un conto corrente”.

Sulla pagina informativa dedicata, Amazon spiega che col nuovo metodo si potrà aggiungere un nuovo conto corrente inserendo l’IBAN, il codice BIC e il nome e cognome del titolare del conto nel modulo fornito.

Ci sono da fare delle doverose precisazioni in merito all’argomento; Amazon fa sapere che si potrebbe incorrere in qualche messaggio di errore e che questo è del tutto normale perchè il servizio è ancora in fase di roll-out e ci vorrà ancora un altro po’ di tempo per il completo rilascio e dunque il pieno funzionamento su tutti gli account. Infine, utilizzando questo metodo di pagamento, Amazon effettuerà l’addebito solo alla spedizione e che non tutti i prodotti potranno beneficiare dei pagamenti tramite conto corrente, almeno inizialmente.

Questa è sicuramente una interessante novità che molti utenti dell’e-commerce apprezzeranno. E voi, adotterete questo nuovo metodo?

Sito Amazon