Home Editoriale Altroconsumo: pubblicata la nuova classifica degli operatori

Altroconsumo: pubblicata la nuova classifica degli operatori

Lo studio, avvenuto tramite la app CheBanda, ha tenuto conto dell’esperienza diretta degli utenti, che hanno valutato Vodafone come miglior rete mobile del 2020. Tutti i dettagli

Nuovissimo algoritmo e l’esperienza diretta degli utenti: sono state queste le fondamenta dell’ultimo studio di Altroconsumo per stabilire quale operatore, durante i dodici mesi del 2020, abbia operato al meglio e i risultati, come da titolo, piazzano Vodafone in cima alla classifica.

Lo studio, possiamo dire, è stato direttamente condotto dagli utenti, che hanno installato sul proprio smartphone la app CheBanda, attraverso la quale hanno potuto dare un punteggio al proprio operatore, sulla base di quattro diversi parametri:

  1. Velocità in download;
  2. Velocità in upload;
  3. Qualità dello streaming video;
  4. Qualità della navigazione sul web.

Dai dati raccolti in tutta Italia, che hanno tenuto conto di variabili quali le prestazioni all’interno dei luoghi chiusi o all’aperto, la densità della popolazione in una determinata area urbana e il numero stesso di test effettuati, è emersa la classifica definitiva, così riassunta:

La classifica è stata stilata dalla app e dal feedback degli utenti e ha tenuto conto del rapporto tra la velocità del download e la qualità del servizio.

Nel caso in cui foste interessati a capire le prestazioni della vostra rete in termine di velocità e dare il vostro contributo all’indagine, vi alleghiamo il link presso cui scaricare la app CheBanda. Infine, vi lasciamo il link dell’indagine di Altroconsumo per tutti i dettagli completi dell’operazione.

Qualità della rete mobile: classifica degli operatori

Articolo precedenteSerie A su Amazon: per Bloomberg l’offerta è imminente
Articolo successivoING: conto corrente con canone, bonifici e prelievi GRATIS
Classe '92, adoratrice di cagnolini, food lover e scribacchina appassionata. Impugna la penna come una spada ed è convinta di conquistare il mondo un articolo alla volta.